Zuppa di sogliole alla cantonese

Zuppa_di_sogliole_alla_cantoneseZuppa di sogliole alla cantonese
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di marinatura: due ore.
Tempo di cottura: un'ora.

Ingredienti per 4 :

400 grammi di filetti di sogliola,
Un litro di brodo di pollo (anche di dado),
50 grammi di riso (semifino, o altro da minestre),
Tre costole di sedano bianco tagliate a cubetti,
Due cipolle di media grossezza tagliate a pezzettini,
Due carote di media grossezza tagliate a cubetti,
Tre scalogni tritati finemente,
Un cucchiaio di salsa di soia,
Un cucchiaio di marsala secco,
Due cucchiai di olio d'oliva,
Due prese di pepe appena macinato.

Preparazione:


Lavate e tagliate i filetti di sogliola a pezzetti di circa tre centimetri di lunghezza ciascuno.
Poneteli in una terrina e versatevi sopra la salsa di soia, il marsala e l'olio.

Mescolate bene e lasciate marinare per circa due ore in luogo fresco. Volendo, potrete mettere la terrina anche nella parte meno fredda del frigorifero.

Versate il brodo di pollo in una pentola, portatelo a ebollizione, versate il riso, mescolate accuratamente, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa dieci minuti.

Unite quindi le cipolle, il sedano, le carote e il pepe.

Mescolate rapidamente, coprite nuovamente il recipiente e fate cuocere per altri cinque minuti prima di aggiungere, sempre mescolando, i pezzettini di pesce: lasciate cuocere per dieci minuti e infine servite in tavola cospargendo la minestra, una volta distribuita nei piatti dei commensali, con gli scalogni tritati.


Note - Consigli - Varianti :

La ricetta originale prevede di stracuocere il riso, in modo da spappolarlo, legando così la minestra.
Per noi è preferibile che il riso sia cotto al punto giusto.

Volendo un piatto unico, aumentate la dose di riso a 200 grammi. Potrete usare benissimo anche filetti di sogliola surgelati.


La sogliola comune, la più diffusa nei nostri mari e nell'Atlantico orientale, è un pesce della famiglia Soleidi, con corpo ovale allungato, molto compresso lateralmente, che può raggiungere la lunghezza di 40 centimetri.
Sono frequenti nel Mediterraneo anche la sogliola occhiuta, la sogliola turca e la sogliola pelosa.
È questo uno dei pesci che meglio si adattano ad essere surgelati, conservando ottimamente le caratteristiche di compattezza e sapore.

Le sogliole fresche si conservano come gli altri pesci di piccola taglia: debbono essere consumate al più presto, non oltre le 24 ore in frigorifero.

Photo Gallery