Zuppa di sedano all'irlandese

Zuppa_di_sedano_irlandeseZuppa di sedano all'irlandese
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 45 minuti.

Ingredienti per 4 :

Due-tre cespi di sedano (circa mezzo chilo),
Due patate medie,
Due cipolle medie,
50 grammi di burro,
Uno spicchio d'aglio schiacciato,
Una foglia d'alloro,
Un litro di brodo di pollo (anche di dado),
4 o 5 cucchiai di panna,
Un pizzico di noce moscata,
Pepe,
Sale.

Preparazione:


Nel preparare questa minestra si utilizzano solo le costole esterne e le foglie del sedano, mentre il cosiddetto « cuore » potrà essere utilizzato per preparare un'insalata.

Pulite, lavate e tritate le costole esterne e le foglie di sedano. Sbucciate, lavate, affettate finemente le patate e le cipolle. Fate cuocere tutto assieme in un tegame col burro a fiamma molto bassa e a recipiente coperto.

Salate e rimescolate spesso: quando le verdure saranno quasi cotte, aggiungete la foglia d'alloro, l'aglio schiacciato, la noce moscata, il brodo caldo e lasciate bollire piano per altri 30 minuti.

Passate tutto al setaccio, dopo aver tolto la foglia d'alloro; rimettete il composto nel recipiente, controllate il sale, pepate e unite la panna. Rigirate con cura e scaldate a fuoco molto basso, senza lasciar bollire.

Versate la minestra nella zuppiera e servite subito.


Note - Consigli - Varianti :

Per rendere più nutriente questa minestra potrete prepararla usando un litro di latte al posto del brodo ma, in questo caso, l'aggiunta di panna non sarà necessaria.


Il sedano. Questo eccellente ortaggio, tipico della cucina mediterranea (italiana e francese in particolare) ha largo impiego in cucina come verdura con cui preparare piatti utilizzabili da soli o come contorno, e inoltre lo si considera un aroma indispensabile per brodi, salse, battuti, stufati e simili.

La regola generale è quella di sfruttare i «cuori», bianchi e teneri, soprattutto crudi, in insalata, da soli o con altri elementi, dalla lattuga ai finocchi; le costole più vicine al centro si cuociono in diversi modi, mentre le parti verdi (o trattandosi di sedani completamente verdi, del tipo più piccolo, tutto il cespo) sono utilizzate per aromatizzare varie preparazioni.

Il sedano si compera di solito fresco, e si conserva nel cestello del frigorifero: se resta qualche giorno in casa, è bene eliminare le parti appassite e molli. Per un pranzo rustico o un antipasto di verdure miste crude, quando si dispone di sedani molto freschi e bianchi si può tagliare ogni cespo in quattro parti dall'alto in basso e disporre i quarti ottenuti in piedi, in una coppa di vetro, con altre verdure, quali finocchi a spicchi, peperoni a strisce, cardi bianchi crudi, ecc.

I commensali mangeranno tutto in pinzimonio. Si possono inoltre preparare, per accompagnare i cocktails, delle gustose barchette con costole di sedano riempite di gorgonzola impastato col burro.

Photo Gallery