Zuppa di pollo all'ungherese

Zuppa_unghereseZuppa di pollo all'ungherese
Tempo di preparazione: 40 minuti.
Tempo di cottura: un 'ora e 15 minuti.

Ingredienti per 4 :

Un pollo di circa un chilo e 200 grammi già pulito,
100 grammi di capellini,
Un sedano rapa,
Una carota media,
Un ciuffo di prezzemolo,
100 grammi di funghi coltivati (champignons),
Mezzo cucchiaino di paprika dolce,
Alcuni granelli di pepe,
Sale.


Preparazione:

Pulite e lavate il sedano rapa, la carota, i funghi e il prezzemolo.
Fiammeggiate, lavate e tagliate il pollo a pezzi che immergerete in una pentola contenente acqua fredda.

Portate a lenta ebollizione, scolate e risciacquate i pezzi di pollo sotto l'acqua corrente; eliminate la pelle, metteteli in un'altra casseruola, versatevi sopra un litro d'acqua fredda, un pizzico di sale e portate nuovamente ad ebollizione.

Schiumate il brodo e lasciate sobbollire a fuoco lento. Tagliuzzate i funghi e tutte le verdure a pezzettini; quando il pollo sarà a metà cottura versate tutto nello stesso recipiente, insieme alla paprika.

Avvolgete in una garza i granelli di pepe e il prezzemolo, legate con poco filo e immergete il sacchettino nel brodo col pollo. Lasciate cuocere fino a quando la carne del pollo sarà tenera.

A parte, in un'altra casseruola, fate lessare i capellini in acqua salata in ebollizione, quando saranno cotti al dente scolateli e versateli nel brodo bollente.

Estraete il sacchettino di garza, travasate nella zuppiera e servite.


Note - Consigli - Varianti :

Il pollo alla griglia o fritto deve essere consumato subito, mentre quello arrosto sopporta anche d'essere riscaldato: da ciò il successo dei polli allo spiedo, venduti, caldi, da rosticcerie e supermercati, e che in casa si ripassano nel forno.

Anche gli avanzi di pollo cotto, bollito o arrosto, si adattano bene per insalate, ragù o creme.
Il brodo di pollo ha seguito l'evoluzione di gusti comune a tutti i consommés: un tempo lo si preferiva grasso e saporito, mentre oggi lo si vuole magro, aromatizzato e, se di solo pollo, serve per risotti, creme e simili; si utilizza per tortellini o minestrine, di solito unito a brodo di carne o insaporito con estratti.

Photo Gallery