Zuppa di pollo alla scozzese

ricetta_Zuppa_di_polloZuppa di pollo alla scozzese
Tempo di preparazione: 40 minuti.
Tempo di cottura: un'ora e 40 minuti.

Ingredienti per 6 :

Un pollo già pronto per la cottura,
Un pezzo di garretto di vitello,
Un uovo sbattuto,
Una cipolla steccata con un chiodo di garofano,
Due litri d'acqua,
Pepe,
Sale.

Preparazione:

Fiammeggiate, lavate e asciugate il pollo, eliminate la pelle e tagliatelo a pezzi.
Lavate il garretto di vitello, mettetelo in una pentola con due litri circa d'acqua e lasciatelo bollire per circa un'ora.

Salate, pepate, quindi unite anche i pezzi di pollo, la cipolla steccata col chiodo di garofano e lasciate cuocere piano, aggiungendo altra acqua, se occorre, durante la cottura, fino a quando il pollo sarà tenero; eliminate allora le ossa del pollo e del garretto, tagliate la carne a pezzi e rimettetela nella pentola.

Togliete la pentola dal fuoco, versate nella zuppa l'uovo sbattuto, mescolando in continuazione.
Togliete la cipolla, versate la preparazione nella zuppiera e servite subito.


Note - Consigli - Varianti :

La carne è da tempo immemorabile uno degli alimenti fondamentali dell'uomo e per le infinite possibilità culinarie che offre è da sempre presente, in una grandissima varietà di preparazioni, nella cucina di tutti i Paesi.

In Italia le carni più comunemente consumate fresche (a parte quindi quelle conservate, gli insaccati, ecc.) sono senz'altro quelle di manzo e di vitello seguite, nell'ordine, da quelle di maiale, di agnello e di capretto (queste ultime due abbastanza frequenti soprattutto nelle cucine centro-meridionali e isolane).

I metodi principali di cottura delle carni, che variano solo leggermente a seconda che si tratti di carni rosse (manzo) oppure bianche (vitello), sono: lesse, in bianco, in fricassea, in brasato, in padella, ai ferri, arrosto.

Photo Gallery