Zuppa di lenticchie

ricetta_Zuppa_di_lenticchieZuppa di lenticchie
Tempo di ammollo delle lenticchie: 12 ore.
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: un'ora e mezzo.

Ingredienti per 4 :

250 grammi di lenticchie,
Una grossa cipolla tagliata a spicchi sottili,
Un litro e mezzo di brodo (anche di dado),
Due cucchiai di olio,
30 grammi di burro,
Un cucchiaio di farina,
3 cucchiai di prezzemolo tritato,
Mezzo cucchiaio di rosmarino finemente tritato,
Un pizzico di peperoncino rosso in polvere,
Pepe,
Sale.


Preparazione:

Mettete le lenticchie in acqua fredda per tutta la notte. Scolatele e tuffatele in una pentola contenente acqua bollente leggermente salata. Unite il rosmarino e il prezzemolo e lasciate cuocere per 15 minuti.

A parte, in un ampio tegame, fate appassire nell'olio la cipolla, spolverizzate di farina, mescolando continuamente. Scolate le lenticchie, tenendo il liquido di cottura, e unitele alla cipolla con sale, pepe e peperoncino in polvere.

Lasciate insaporire per dieci minuti, poi aggiungete il brodo caldo.
Fate alzare leggermente il bollore e lasciate cuocere a fuoco moderato fino a che le lenticchie saranno cotte.

Se la zuppa tendesse a restringersi troppo, potrete aggiungere, poco per volta, il liquido di cottura delle lenticchie.

Lasciate intiepidire e versate nelle fondine, in cui avrete messo un pezzetto di burro.


Note - Consigli - Varianti :

Questa zuppa è originaria della Siria dove viene di solito consumata tiepida, ma è ottima anche servita fredda.


La lenticchia di Mormanno appartiene alla tipologia "microsperma", ovvero di seme piccolo: una tipologia di origine mediorientale e asiatica.

Si credeva perduta poi, alcuni anni fa, i tecnici dell'Agenzia Regionale per i Servizi di Sviluppo Agricolo della Calabria (Arssa) hanno recuperato piccole quantità presso alcuni agricoltori che l'avevano conservata per autoconsumo e si è deciso di promuoverne nuovamente la coltivazione.

Le lenticchie un tempo sfruttavano i terreni più marginali. Oggi si procede invece con la semina a file per una maggiore organizzazione in fase di raccolta ma, come un tempo, non si praticano trattamenti, concimazioni o diserbi chimici.

Photo Gallery