Tortellini in brodo

tortelliniTORTELLINI IN BRODO VEGETALE

INGREDIENTI:


per la pasta:

400 gr. di farina,
4 uova,
2 cucchiai di acqua.

Per il ripieno:
100 gr. di polpa di maiale,
50 gr. di polpa di tacchino,
40 gr. di burro,
150 gr. di prosciutto crudo,
100 gr. di parmigiano,
50 gr. di midollo di bue,
1 uovo;
sale, pepe,
noce moscata q.b.

Per il brodo:
2 carote,
spinaci,
I patata, I cipolla,
I zucchina,
cavolo; piselli;
burro,
estratto di carne,
sale q.b.

PREPARAZIONE:

con gli ingredienti indicati preparate la pasta e lasciatela riposare avvolta in un tovagliolo.

Nel burro fate cuocere le due carni tagliate a pezzetti, tritatele poi molto finemente con il prosciutto e il midollo di bue. Unite l'uovo, il parmigiano grattugiato, sale, pepe e noce moscata.
Mettete sul fuoco 2 lt. di acqua con un pugnetto di sale e con tutte le verdure pulite (tranne i piselli) e fate bollire a fuoco lento per un'ora.

Con la pasta tirate la sfoglia, ritagliatevi dei quadrati di 4 cm. per lato, al centro di ognuno mettete una nocciola di ripieno. Piegateli a metà formando dei triangoli e premete bene i bordi, torcete ogni tortellino su un dito e sovrapponete, schiacciandole bene, le due punte laterali.

Scolate il brodo e tenete a parte le verdure. In poco brodo caldo sciogliete l'estratto, unite questo all'altro brodo, rimettete sul fuoco e riportate all'ebollizione.

Versate i piselli, cuocete per 10 minuti, unite i tortellini e tutte le altre verdure passate o tagliate a pezzettini. Un attimo prima di spegnere il fuoco sciogliete nel brodo un pezzetto di burro crudo. Servite con parmigiano grattugiato


QUALCHE CONSIGLIO: se preparate i tortellini con qualche ora d'anticipo, teneteli coperti con un tovagliolo infarinato. Serviti in brodo bastano una ventina di tortellini a persona; se li servite asciutti ne occorrono una quarantina.

NOTA: i tortellini sono tipici della cucina popolare della pianura padana e rappresentavano un tempo il piatto «festivo», un lusso riservato ai giorni importanti. Mentre il brodo di cappone o di gallina (ma anche, come nel nostro caso, un buon brodo aromatico vegetale) bolliva nel grosso pentolone, la nonna versava i tortellini della festa e tutti già si sentivano allegri solo sentendone il profumo.

Le dosi sono per la preparazione di circa 250 tortellini che, serviti in brodo, bastano per più di 8 persone.

Photo Gallery