Tortelli di zucca alla mantovana

ricetta_Tortelli_di_zucca_alla_mantovanaTortelli di zucca alla mantovana
Tempo di preparazione: tre ore.
Tempo di riposo: 48 ore.
Tempo di cottura: due ore e mezzo.

Ingredienti per 4 :

Due chili di zucca,
300 grammi di farina bianca,
Tre uova,
200 grammi di formaggio grana grattugiato,
100 grammi di burro,
100 grammi di mostarda di Cremona, tritata finemente,
Una decina di amaretti ridotti in polvere,
Un cucchiaio di marmellata di prugne,
Un cucchiaino di grappa,
La scorza grattugiata di mezzo limone,
Un cucchiaio di succo di limone,
Un pizzico di noce moscata,
Sale

Preparazione:

Lavate, asciugate e tagliate la zucca a pezzi piuttosto grossi eliminando i filamenti, quindi fatela cuocere in forno con la buccia; a cottura ultimata eliminate la buccia e passate la polpa al passaverdure.

Raccogliete il passato in una terrina, unite la mostarda di frutta e un cucchiaio del suo liquido, gli amaretti, la marmellata di prugne, cinque cucchiai di formaggio grana, la grappa, la scorza e il succo di limone, sale e un po' di noce moscata grattugiata.

Mescolate molto bene con un cucchiaio di legno, incoperchiate la terrina e lasciate riposare il composto in luogo fresco (ma non in frigorifero) per circa due giorni.

Al momento di utilizzare il ripieno accertatevi che sia ben asciutto, altrimenti aggiungete ancora un poco di amaretti polverizzati. Controllate il sale.

Con la farina, le uova e un pizzico di sale preparate la sfoglia all'emiliana, ma non troppo sottile. Dividetela in due rettangoli uguali: su uno distribuite dei mucchietti di ripieno grossi come una noce, distanziandoli fra loro di circa sei centimetri.

Ricoprite con l'altro rettangolo di pasta e premete con la punta delle dita tra un ripieno e l'altro perché la pasta aderisca bene; con la rotella tagliapasta ricavate dei tortelli quadrati (oppure a mezzaluna: dopo aver messo il ripieno sulla sfoglia, tagliatela a dischi con il tagliapasta e ripiegate a mezzaluna).

Terminata la preparazione dei tortelli ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.
Portate a ebollizione, versatevi i tortelli, mescolateli con delicatezza e lasciateli cuocere per qualche minuto soltanto.

Fate intanto sciogliere in un padellino il burro a fuoco bassissimo. Scolate con un mestolo forato i tortelli e distribuiteli nella zuppiera a strati alternati con il burro fuso e abbondante formaggio grattugiato, terminando con il formaggio.

A lavoro ultimato incoperchiate la zuppiera e ponetela in forno caldo (180 °C), ma spento, per dieci minuti, affinché i tortelli si insaporiscano bene, quindi serviteli in tavola


Note - Consigli - Varianti :

La zucca è originaria dell'America Centrale (Messico), appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee.
Ne esistono diversi tipi, differenti per forma, fusto, colore e dimensioni del frutto e del seme.

Per la botanica, le zucche si dividono in quattro categorie: Cucurbita maxima, Cucurbita moscata, Cucurbita pepo, Cucurbita melanosperma, o più semplicemente zucche da inverno e zucche da zucchini.
La zucca da inverno è ricca di proprietà benefiche ed è utile per controllare la glicemia nel sangue e il sovrappeso.

Photo Gallery