Spaghetti alla tarantina

spaghetti_tarantinaSpaghetti alla tarantina

Dosi:

350 grammi di spaghetti,
200 grammi di gamberi,
300 grammi di vongole,
200 grammi di cozze,
4 datteri di mare,
150 grammi di capitone spellato e spezzettato,
250 grammi di pomodori pelati (in scatola),
4 cucchiai di olio d'oliva,
Due cucchiai di prezzemolo tritato,
Uno spicchio d'aglio,
Sale e pepe.

Preparazione:

Passate al setaccio i pomodori pelati. Spazzolate e lavate bene tutti i molluschi (tenendo da parte i datteri) e metteteli in un tegame su fuoco vivace.

Mescolandoli fateli aprire e quindi toglieteli dalle valve. Filtrate attraverso una garza il liquido che si sarĂ  formato nella padella, travasatelo in una tazza e tenetelo da parte. Lavate e sgusciate i gamberi.

Versate in un tegame l'olio, ponete sul fuoco, unite l'aglio e quando sarĂ  rosolato leggermente toglietelo e aggiungete i gamberi, il capitone a pezzetti, i molluschi e i datteri interi con il guscio, i pomodori, sale e pepe.

Lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso. Mettete intanto abbondante acqua in una pentola, salate, portate a ebollizione, versatevi gli spaghetti e fateli cuocere al dente.

Aggiungete al sugo in cottura il liquido dei molluschi filtrato e il prezzemolo.
Scolate gli spaghetti, conditeli con il sugo, distribuiteli nei piatti e servite subito.

Photo Gallery