Spaghetti alla carbonara

spaghetti_carbonaraSpaghetti alla carbonara

Ingredienti:

pasta secca (spaghetti) gr 400,
guanciale (o pancetta) gr 150,
panna gr 100,
3 uova,
2 cucchiaiate di formaggio grana,
2 cucchiaiate di pecorino,
olio d'oliva,
1 spicchio d'aglio,
sale, pepe.

Preparazione :

Ponete sul fuoco abbondante acqua salata che vi servirà per lessare la pasta. Tagliate a dadini il guanciale o la pancetta, metteteli in un tegame, unite tre cucchiaiate di olio e lo spicchio d'aglio schiacciato e lasciate rosolare premendo con una forchetta sui pezzettini di guanciale in modo da far uscire più grasso possibile, badando però che non si secchino e a questo scopo, se necessario, unite una cucchiaiata di brodo; quando l'aglio si è colorito toglietelo e buttatelo.

Versate nell'acqua in ebollizione gli spaghetti, mescolateli e lasciateli cuocere a fuoco vivace rigirandoli spesso. Sgusciate in una terrina le uova intere e sbattetele energicamente con una forchetta per qualche minuto (come se faceste la frittata) unendo poco alla volta tutta la panna.

Con acqua bollente scaldate la terrina che vi servirà per condire la pasta. Appena questa è cotta scolatela, buttate l'acqua che è nella terrina e versatevi la pasta, aggiungete tutto quanto sta soffriggendo, un abbondante pizzico di pepe (possibilmente appena macinato), i due formaggi e, sempre mescolando perché non cuociano, le uova sbattute, continuate a mescolare affinché possano incorporarsi agli altri ingredienti e con il calore della pasta formino una gustosa salsina poi servite.

Se lo gradite, potete aggiungere anche un pezzetto di burro crudo.


Questa saporita, gustosa e «robusta» pastasciutta è indicata per essere servita a gente che ama il cibo saporito (e che digerisce bene...). Per chi non lo sapesse dirò che il guanciale non è che la parte più grassa della guancia del maiale conservata come la pancetta; in mancanza di guanciale usate questa.

Photo Gallery