Spaghetti con le seppie alla calabrese

ricetta_Spaghetti_con_le_seppie_alla_calabreseSpaghetti con le seppie alla calabrese
Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: un'ora e 5 minuti.

Ingredienti per 4 :

300 grammi di spaghetti,
Mezzo chilo di seppie piccole e tenere,
5 cucchiai di olio d'oliva,
Una cipolla media finemente tritata,
Uno spicchio d'aglio schiacciato,
6 foglie di basilico,
Due cucchiai di salsa di pomodori crudi,
Un bicchiere di vino bianco secco,
Mezzo cucchiaino di zucchero,
Sale


Preparazione:

Pulite le seppie, eliminate gli occhi, il sacchetto dell'inchiostro e l'osso. Battetele leggermente con il batticarne, lavatele a lungo sotto l'acqua corrente e tagliatele a piccoli pezzi.

Mettete in un tegame l'olio con la cipolla e l'aglio, fate rosolare a fuoco vivace per cinque minuti, unite le seppie e lasciatele dorare uniformemente. Lavate e asciugate le foglie di basilico e aggiungetele alle seppie con la salsa di pomodoro e lo zucchero.

Togliete l'aglio, mescolate con cura e continuate la cottura a fuoco basso, per circa 30 minuti; aggiungete il vino bianco proseguendo la cottura, sempre a fuoco basso, per circa 30 minuti ancora.

Fate intanto lessare al dente gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua bollente salata.

Appena pronti scolateli e conditeli nella zuppiera con le seppie e il sugo, rigirate e portate subito in tavola.


Note - Consigli - Varianti :

Le seppie (Sepiidae) sono dei molluschi cefalopodi marini diffusi in ogni mare od oceano del globo.
La seppia è di forma ovale, circondata da una pinna che agita per muoversi nell'ambiente, e presenta 10 zampe, di cui 8 sono veri e propri tentacoli di pari lunghezza e le rimanenti sono lunghe appendici retrattili dotate di ventose denticolate, adibite alla difesa e spesso alla riproduzione.

Photo Gallery