Risotto al Barbera

Risotto_al_BarberaRisotto al Barbera
Preparazione 10' - Cottura 20'

Ingredienti per 4 persone :

360 g di riso -
brodo di carne -
2 cipolle -
50 g di midollo di bue -
3 bicchieri di Barbera -
3 cucchiai di salsa di pomodoro -
80 g di burro -
80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato -
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva -
2 foglie di alloro -
un mazzetto di salvia -
pepe nero macinato fresco -
noce moscata.

Preparazione:

Affettate le cipolle sottili e mettetele a imbiondire in una casseruola con l'olio, 20 grammi di burro, il midollo di bue tritato e le foglie di alloro.

Quando le cipolle saranno appassite, unite metà del vino e fate restringere il tutto. Versate il riso (Baldo o Roma), alzate la fiamma e mescolate con il cucchiaio di legno, facendo assorbire il condimento.

Quando il riso sarà tostato, versate l'altra metà del vino diluita in un mestolino di brodo, i 3 cucchiai di salsa di pomodoro e il mazzetto di salvia, che alla fine andrà tolto.

Quando il vino sarà sfumato, portate il risotto a cottura allungandolo con il brodo di carne. Mantecate con il burro rimasto e il formaggio, torchiando generosamente pepe nero e rifinendo con una grattugiata di noce moscata, più 3-4 cucchiai di Barbera caldo.

Un tempo questo risotto veniva mangiato con il cucchiaio, mai con la forchetta.


Note - Consigli - Varianti :

Il riso è molto usato anche semplicemente bollito, per essere utilizzato nella preparazione del comunissimo riso in bianco, o come base delle appetitose insalate, ma la preparazione più tipicamente italiana è senz'altro il risotto (noto anche all'estero con questo stesso nome).

Caratteristica fondamentale del risotto è la cottura: si inizia mettendo in un tegame, meglio se di ghisa smaltata, il grasso (burro, o burro e olio, con eventuali aggiunte di lardo o pancetta, a pezzi o tritata) e facendovi appassire della cipolla, con o senza altre erbe aromatiche, aglio, ecc.

Photo Gallery