Riso al nero di seppia

risotto_al_nero_di_seppiaRiso al nero di seppia

Ingredienti : per 4 persone

300 g di riso Vialone
500 g di seppie
1L di brodo di pesce
1 cipolla bianca piccola
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
4 cucchiai di salsa di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale pepe nero

Preparazione:

Riso al nero di seppia Lavate accuratamente le seppie. Prelevate con attenzione le sacche con l'inchiostro e tenetele da parte. Eliminate l'osso, il becco e gli occhi e tagliate ciò che rimane a striscioline.

Sbucciate la cipolla e l'aglio, lavate il prezzemolo e tritateli insieme finemente (tenete da parte qualche ciuffo di prezzemolo per la decorazione). Rosolate il trito in 3 cucchiai di olio extravergine di oliva per alcuni minuti a fiamma vivace.

Aggiungete le listarelle di seppia, bagnate con il vino e, non appena questo sarà evaporato, versate il liquido nero contenuto nelle sacche che avete asportato dalle seppie. Lasciate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti, unendo un po' di brodo di pesce bollente se la preparazione dovesse asciugarsi troppo.

Aggiungete il riso e la salsa di pomodoro, lasciate tostare qualche minuto e versate un mestolo di brodo bollente, mescolando spesso. Portate a cottura il riso (occorreranno circa 18 minuti), aggiungendo altro brodo solo quando il precedente sarà stato completamente assorbito dal riso.

A cottura ultimata, spegnete il fuoco, regolate di sale e pepe, quindi cospargete il risotto di prezzemolo tritato. Suddividete il riso nero nelle fondine individuali e servite decorando ogni piatto con un ciuffetto di prezzemolo fresco.

Photo Gallery