Ravioli ai due sapori

ravioliRAVIOLI AI DUE SAPORI

INGREDIENTI:

400 gr. di farina bianca,
4 uova,
poco olio di oliva;
sale.

Ripieno:
100 gr. di tonno sott'olio,
3 carciofi,
1 uovo,
1 limone,
ricotta,
prezzemolo,
aglio,
parmigiano,
olio,
sale e pepe q.b.

Per condire:
80 gr. di burro, prezzemolo.


PREPARAZIONE:

formate la fontana con la farina, mettetevi al centro il sale, un cucchiaio d'olio e le uova sgusciate. Lavorate l'impasto fino a renderlo omogeneo, ricavatene una sfoglia non troppo sottile e ritagliatene delle strisce rettangolari.

Mondate i carciofi, spuntateli, metteteli in un tegame con l'olio, un trito di prezzemolo e aglio e una spruzzatina di sale. Bagnate con un goccio di acqua e fate cuocere a fuoco lento mescolando ogni tanto, finché li vedrete ben sfatti.

qualche cucchiaiata di parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e una grattatina di scorza di limone. Passateli nel passaverdura o meglio nel tritatutto elettrico, pesate il passato ottenuto e mescolatevi lo stesso peso di ricotta, aggiungete il tonno tritato finissimo, l'uovo,

Con questo ripieno e le strisce di pasta preparate i ravioli quadrati o tondi o annodati a vostra scelta. Cuoceteli in abbondante acqua bollente salata, a fiamma non troppo alta e mescolandoli ogni tanto con delicatezza. Scolateli col mestolo forato e passateli nello scolapasta.

Versateli nella marmitta calda e conditeli con burro dorato e prezzemolo tritato.
Accompagnate con parmigiano grattugiato


NOTA: quando invitiamo qualcuno a cena, quando vogliamo fare bella figura, ci troviamo più imbarazzate nello scegliere il menù che non nel realizzarlo. Questi ravioli un po' insoliti, da preparare nella stagione invernale, ci possono aiutare: il loro sapore nuovo, il loro gusto originale sarà una sorpresa per più di un commensale.

UN CONSIGLIO: l'olio aggiunto all'impasto conferisce alla pasta un gusto più marcato, se l'impasto risultasse troppo duro potete aggiungerne un altro cucchiaio oppure aggiungere qualche cucchiaio di acqua tiepida.

VARIANTE: potete eliminare il tonno e aggiungere al ripieno più parmigiano grattugiato e ricotta.

Photo Gallery