Tagliolini alla svizzera

taglioliniTagliolini alla svizzera

INGREDIENTI:


per la pasta:
300 gr. di farina bianca,
2 uova,
2 cucchiai d'acqua,
1 cucchiaio d'olio d'oliva,
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato,
sale.

Per condire:
800 gr. di asparagi verdi,
100 gr. di gruyère grattugiato,
100 gr. di panna,
80 gr. di burro,
30 gr. di farina,
I dado per brodo,
parmigiano grattugiato,
sale q.b.


PREPARAZIONE:

legate gli asparagi a mazzetti e cuoceteli in acqua bollente salata per 10 minuti. Scolateli, lasciateli asciugare un attimo e poi tagliate loro le punte.

Tagliate i gambi a pezzettini e fateli rosolare in una casseruola con 30 gr. di burro, bagnateli con un po' di acqua calda e lasciateli cuocere fino a disfarsi. Passateli, rimettete il passato nella casseruola su fuoco dolce, unitevi il dado sbriciolato e la panna, mescolate in continuazione e quando inizia il bollore incorporatevi 30 gr. di burro impastato con la farina, alla fine aggiungete il gruyère e dopo un paio di minuti spegnete il fuoco.

Rosolate le punte d'asparago. Mescolate il parmigiano grattugiato alla farina e aggiungete un pizzico di sale, formate la fontana e al centro mettetevi le uova sgusciate, sbattetele un poco e intanto incorporatevi l'olio. Incominciate ad impastare e bagnate con uno o due cucchiai di acqua, lavorate con energia l'impasto e piuttosto a lungo.

Tirate le sfoglie ritagliate i tagliolini. Gettateli in acqua bollente e scolateli. Conditeli con la metà della salsa, copriteli con le punte d'asparago e di burro e poi con salsa. Cospargete con parmigiano e passate nel forno .


UN CONSIGLIO: se le punte d'asparago vi sono rimaste un poco «al dente», quando le rosolate nel burro completate la cottura bagnandole con un goccio di brodo caldo.

NOTA: una preparazione raffinata e squisita, si presenta molto bene ed ha un sapore particolare e delicato. Se non è ancora la stagione degli asparagi non rinunciate, si trovano degli ottimi asparagi surgelati.

VARIANTE: invece dei tagliolini potete usare le tagliatelle o le pappardelle, ma il gusto sarà meno delicato.

Photo Gallery