Pizzoccheri 2

PizzoccheriPizzoccheri 2
Preparazione 30' - Cottura 15'

Ingredienti per 4 persone :

Per la pasta:
250 g di farina di grano saraceno nera -
75 g di farina bianca -
165 cl di acqua.

Per il condimento:
350 g di verza bianca -
250 g di burro -
250 g di formaggio di Casera giovane -
2 spicchi d'aglio -
100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato -
sale.

Preparazione:

Mescolate la farina bianca e quella nera sulla spianatoia e impastatele con l'acqua: lavoratele per non meno di un quarto d'ora, finché l'impasto risulti vellutato al tatto.

Quindi tirate la sfoglia di uno spessore appena inferiore al mezzo centimetro e tagliate delle liste lunghe circa 7 centimetri. Sovrapponendole, ricavate, per il senso trasversale, delle tagliatelle larghe poco più di mezzo centimetro.

Tagliate il formaggio di Casera a fettine molto sottili e conservatele in frigorifero. Riempite d'acqua una pentola grande e mettetela a fuoco alto. Quando l'acqua bollirà versatevi le verze rotte con le mani a grossi pezzi (oppure le coste tagliate della lunghezza di circa 5 centimetri).

Dopo 5 minuti salate l'acqua e versate i pizzoccheri, che debbono cuocere, con l'acqua in piena ebollizione, dai 7 ai 10 minuti. Prima di scolarli, assaggiateli per accertarvi che siano morbidi ma non troppo cotti.

Poi, con una schiumarola, prelevate dalla pentola una parte di pizzoccheri e verdura, disponeteli in una pirofila e cospargeteli di Parmigiano Reggiano grattugiato e di formaggio di Casera, continuando a sovrapporre diversi strati in quest'ordine fino a esaurimento degli ingredienti.

Mentre i pizzoccheri cuociono, in un padellino fate sciogliere a fuoco basso il burro con gli spicchi d'aglio interi. Quando il burro sarà fuso, eliminate l'aglio e versate il burro nella pirofila sopra ai pizzoccheri, quindi servite.


La dose di burro potrebbe forse sembrare eccessiva, ma tenete conto del fatto che nella ricetta tradizionale di Teglio i pizzoccheri, nei piatti da portata, sono letteralmente sommersi dal burro fuso.

Photo Gallery