Pasta con le sarde alla siciliana

fotografia Pasta_con_le_sarde_alla_sicilianaPasta con le sarde alla siciliana
Tempo di preparazione: mezz 'ora. -
Tempo di cottura: 50 minuti.

Ingredienti per 4 :

300 grammi di maccheroncini (o altra pasta corta),
Mezzo chilo di finocchietto selvatico di montagna,
Mezzo chilo di sarde freschissime,
50 grammi di uva sultanina ammorbidita in acqua tiepida,
50 grammi di pinoli,
Una bustina di zafferano,
70 grammi d'olio d'oliva,
Una cipolla media,
Sale



Preparazione:

Pulite il finocchietto selvatico tenendone solo le cime; lavatele bene e lessatele in un litro d'acqua leggermente salata. Scolatele, conservando il liquido di cottura, e tritatele grossolanamente.

Pulite le sarde, svuotatele, diliscatele aprendole per tutta la loro lunghezza, lavatele e asciugatele. Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare per qualche attimo nell'olio caldo; unite le sarde e lasciatele soffriggere a fuoco basso, mescolando spesso perché si spappolino.

Unite il fmocchietto, i pinoli, l'uvetta, lo zafferano, il sale e qualche cucchiaio di liquido di cottura del finocchietto e lasciate cuocere per dieci minuti.

Lessate la pasta al dente in abbondante acqua salata alla quale aggiungerete il restante liquido di cottura del finocchietto, scolatela, versatela in un'ampia terrina e conditela con le sarde e il loro sugo.

Rigirate, sistemate il recipiente davanti all'apertura del forno caldo e lasciate riposare per dieci minuti prima di servire.


Note - Consigli - Varianti :

Volendo potrete mettere la pasta condita in una pirofila unta d'olio e passarla in forno per cinque minuti prima di servire.

La pasta con le sarde è un piatto tipico della cucina siciliana, inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

In origine è un piatto stagionale: si può preparare da marzo a settembre periodo in cui si trovano al mercato le sarde fresche ed è possibile raccogliere nei campi il finocchio selvatico.

Esistono molte varianti. Una tra le più importanti è la pasta con le sarde alla trappitara, ricetta gelosamente custodita da famiglie marinare di Trappeto (PA).

www.viki.it

Photo Gallery