Maltagliati con spinaci e prosciutto

maltagliatiMaltagliati con spinaci e prosciutto

Ingredienti per 4 persone:
200 g di farina 2 uova,
100 g di prosciutto crudo tagliato in una sola fetta,
300 g di spinaci,
1 cipollotto,
3 cucchiai di olio,
50 g di formaggio grana,
1 noce di burro,
sale e pepe

• Setacciare la farina sulla spianatoia; disporla a fontana, mettervi al centro le uova, il sale e lavorare gli ingredienti fino a ottenere un impasto elastico e omogeneo. Far riposare la pasta in luogo fresco per 30 minuti, avvolta in una pellicola trasparente.

• Nel frattempo, lavare accuratamente gli spinaci mondati e privati delle foglie deteriorate; scolarli e tagliarli a listarelle. Tagliare il prosciutto crudo a cubetti piccolissimi. Togliere le radici del cipollotto, la parte verde, la pellicina esterna più dura e tagliarlo a fette sottili.

• In un tegame con l'olio far appassire, senza colorire, il cipollotto; unirvi i affiati di prosciutto e farli scaldare appena. Aggiungere gli spinaci ben scolati e farli rosolare per 2-3 minuti, mescolandoli con un cucchiaio di legno; insaporirli infine con sale e pepe appena macinato

• Riprendere la pasta stenderla con un matterello in una sfoglia sottile Con un coltello ben affilato ricavarne i maltagliati della larghezza di 2 centimetri e della lunghezza di 10 circa.

• Portare a ebollizione una pentola d'acqua, salarla e farvi cuocere i maltagliati al dente. Scolarli, disporli sul piatto di portata e condirli con una noce di burro fuso e la salsa agli spinaci.

Servirli caldi cosparsi con il formaggio grana grattugiato.

Photo Gallery