Fettuccine con salsiccia e porri

Fettuccine con salsiccia e porri
Preparazione 15' - Cottura 15'

Ingredienti per 4 persone :

4 cl di olio extravergine d'oliva -
300 g di salsiccia di maiale -
2 porri affettati finemente -
1 dl di vino bianco -
20 g di burro -
sale -
pepe nero -
360 g di fettuccine -
50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato -
2 cucchiai di prezzemolo tritato.

Preparazione:

Dopo averle tolto la pelle, rosolate la salsiccia con l'olio in una padella. Tagliate i porri alla julienne, lavateli e aggiungeteli alla salsiccia. Fate cuocere i due ingredienti insieme per qualche minuto e bagnateli con il vino bianco facendolo evaporare.

Salate, pepate e continuate la cottura aggiungendo un goccio d'acqua. Fate cuocere la pasta in una capiente pentola d'acqua bollente e salata. Scolatela al dente e saltatela nella salsa preparata, aggiungendo un po' d'acqua di cottura e, alla fine, il burro.

Cospargete di Parmigiano Reggiano grattugiato e guarnite con prezzemolo prima di servire.


Note - Consigli - Varianti :

Il porro fa parte di quel limitato numero di alimenti che durante il Medioevo costituivano una risorsa alimentare fondamentale nel corso delle ricorrenti carestie. Il suo utilizzo a scopi alimentari ha origini molto antiche: non vi è alcun dubbio che venisse coltivato già 4000 anni fa lungo le sponde del Nilo.

Dalla valle del Nilo i porri si diffusero lungo le coste del Mediterraneo, diventando popolari nell'antica Roma, dove Nerone venne soprannominato "il porrofago" (mangiatore di porri) per la sua abitudine di mangiarne in grandi quantità per schiarirsi la voce.

Photo Gallery