Cappelletti in brodo

Cappelletti_in_brodoCappelletti in brodo
Preparazione 1h - Cottura 10'

Ingredienti per 4 persone :

400 g di farina -
300 g di Parmigiano Reggiano -
200 g di polpa di maiale -
200 g di prosciutto crudo -
100 g di petto di pollo -
brodo -
50 g di burro -
5 uova -
olio d'oliva -
pepe -
noce moscata -
sale.


Preparazione:

Mettete in un tegame a fuoco medio la polpa di maiale e il petto di pollo tritati finemente con il burro. Fate cuocere per 15 minuti circa, poi aggiungete il prosciutto tritato e lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto.

Togliete e fate raffreddare. Tritate tutta la carne al tritacarne fine e incorporate il Parmigiano Reggiano e un uovo, poi mescolate l'impasto fino a ottenere una buona consistenza, piuttosto morbida, quindi aggiungete sale e una grattatina di noce moscata.

Questo è il ripieno classico, ma le varianti sono numerose: la mortadella al posto del prosciutto o il vitello arrosto invece del maiale, oppure il petto di tacchino in aggiunta al maiale o ancora il grasso di gallina (meglio se cappone) in sostituzione del burro.

Una delle varianti prevede che il ripieno sia soltanto a base di stracotto di manzo con chiodi di garofano e trito di cipolla. Dopo aver fatto la sfoglia con la farina, il sale, l'olio d'oliva e le rimanenti uova, lasciatela riposare, sotto un canovaccio, per 30 minuti circa.

Tirate una sfoglia piuttosto sottile e tagliatela a strisce prima orizzontali poi verticali, in modo da ottenere dei quadrati di 3-4 centimetri di lato.

Ponete al centro del quadrato una piccola presa di ripieno e piegate la sfoglia a triangolo, facendo aderire bene gli orli. Dopo aver stretto fra il pollice e l'indice di entrambe le mani i due lati del triangolo, ruotate con la destra i cappelletti attorno alla punta dell'indice sinistro e sovrapponete i due angoli stringendoli sinché non restano ben uniti.

I cappelletti debbono riposare e rassodare alcune ore, poi cuocere in un brodo di cappone.

Dieci minuti bastano per portarli al giusto punto di cottura. Servite con abbondante brodo e spolverate con Parmigiano Reggiano grattugiato a piacere.


Note - Consigli - Varianti :

Quello dei cappelletti in brodo è un piatto elaborato che ha bisogno di tempi lunghi per il brodo, che bisogna saper insaporire a dovere, mediante la carne.

Photo Gallery