Canederli tirolesi

Canederli_tirolesiCanederli tirolesi
Preparazione 20' - Cottura 15'

Ingredienti per 4 persone :

200 g di pane casereccio raffermo -
200 ml di latte -
100 g di speck -
80 g di farina -
2 uova -
20 g di prezzemolo -
3 g di erba cipollina -
1 I di brodo -
noce moscata -
sale.


Preparazione:

Separate il pane dalla crosta marrone e secca. Tagliate la mollica rafferma a dadi regolari.
Mettete i cubetti in una terrina, aggiungete lo speck, l'erba cipollina, il prezzemolo, la noce moscata e le uova sbattute. Unite il latte e lasciate rammollire.

Cercate di impastare per rendere il tutto più compatto. Aggiungete al composto della farina, per asciugarne l'umidità superflua. Condite con il sale e il pepe.

Lavorate l'impasto e confezionate, con l'aiuto di due cucchiaini, delle quenelle, piccole polpettine grosse come noci.

Fate bollire un buon brodo di carne, tuffatevi i canederli e lasciateli cuocere per 15 minuti, avendo cura che l'ebollizione non sia troppo forte, per evitare che le quenelle si sfaldino durante la cottura.


Note - Consigli - Varianti :

I canederli ben fatti vengono a galla al primo bollore. Sono ottimi se mangiati al momento.
Secondo una vecchia usanza, il primo canderlo va mangiato in brodo, il secondo con crauti e cime di rapa, il terzo con carne di maiale o fricassee, il quarto con l’insalata.

Photo Gallery