Bigoli in salsa di olio e acciughe

ricetta_Bigoli_in_salsa_di_olio_e_acciugheBigoli in salsa di olio e acciughe
Tempo di preparazione: un'ora.
Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti per 4 :

450 grammi di bigoli,
Un bicchiere circa di olio di oliva,
220 grammi di cipolle,
7 filetti di acciughe dissalate,
Due cucchiai di acqua,
Sale,
pepe


Preparazione:

Ponete in una padella mezza dose di olio e le cipolle affettate molto fini; lasciate imbiondire lentamente unendo infine due cucchiai di acqua; chiudete il recipiente con il coperchio, abbassate il fuoco e lasciate cuocere al punto giusto.

Fate bollire in una pentola l'acqua poco salata, versatevi i bigoli e fateli cuocere al dente.

Tritate intanto molto sottilmente i filetti di acciuga dissalati e uniteli alle cipolle; lasciate rosolare per pochi minuti, poi spegnete il fornello, incorporate alla salsa anche il rimanente olio, quindi versate il tutto in una terrina di servizio ben calda nella quale porrete anche i bigoli scolati.

Spolverizzate con un pizzico di pepe, rimescolando con molta cura.


Note - Consigli - Varianti :

La preparazione può essere resa meno forte con l'aggiunta di burro fresco (e riducendo, in tal caso, l'olio a mezzo bicchiere). È da escludere il formaggio grattugiato.


I Bigoli (pronuncia veneta: Bigoli) sono una pasta lunga, simile ad un grosso spaghetto, di origine veneta, diffusi in tutta la regione e anche nella Lombardia Orientale.
Nella ricetta originale sono preparati con grano tenero, acqua e sale. La principale caratteristica di questa pasta è la sua ruvidità, che le consente di trattenere sughi e condimenti; questa sua peculiarità le viene donata dal tipo di preparazione a trafila che impiega torchi a forma tradizionale e originariamente azionato a mano.

Photo Gallery