Minestrina di bianchetti

Minestrina_di_bianchettiMinestrina di bianchetti
Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 :

200 grammi di bianchetti,
Tre quarti di litro di brodo di pesce,
Un tuorlo d'uovo,
100 grammi di pisellini freschi (o surgelati),
Abbondante prezzemolo tritato,
Sale.


Preparazione:

Pulite accuratamente con una salvietta i bianchetti eliminando eventuali alghe o piccoli grumi di sabbia. Lavateli con molta cura, senza romperli.

Filtrate accuratamente il brodo di pesce, e in questo brodo fate cuocere i piselli; nel frattempo, sbattete in una fondina leggermente il rosso d'uovo.

Quando i piselli saranno quasi cotti, versate nel brodo bollente il tuorlo d'uovo e quindi i bianchetti.
Dopo circa 15 minuti i pesciolini saranno cotti.

Salate, mescolate, unite il prezzemolo e servite.


Note - Consigli - Varianti :

Le frittelle di bianchetti sono una pietanza molto prelibata che si realizza con il novellame del pesce azzurro (piccoli delle sardine e delle acciughe), conosciuto anche con vari altri nomi: bianchetti, neonata, novellame, gianchetti, bianchino. I bianchetti non sono facilmente reperibili, e hanno un prezzo molto elevato.


I primi piatti Per primi piatti si intendono usualmente le minestre sia asciutte sia in brodo.
Rientrano sotto questa denominazione allargata tanto la pasta e il riso, gli gnocchi e la polenta (minestre asciutte) quanto i brodi, le minestre normalmente intese, i minestroni e le zuppe (comprese quelle di pesce) che rientrano tutte nelle minestre in brodo.

Photo Gallery