Minestra di riso e fegatini

Minestra_riso_fegatiniMinestra di riso e fegatini
questa minestra dal sapore delicato è di sicura riuscita
Tempo di lavorazione e di cottura: 1/ 2 ora circa

Ingredienti per 4 persone:


riso gr 200,
prezzemolo gr 30,
1 litro e 114 circa di brodo,
3 fegatini di pollo,
4 cucchiaiate circa di formaggio grana,
sale.



Preparazione:


Se siete in anticipo circa l'ora del pranzo, dopo aver pulito i fegatini teneteli immersi per diverso tempo in acqua fredda possibilmente corrente. In caso contrario togliete eventuali pellicine, tagliate le parti venute a contatto con il fiele (le riconoscete perché sono giallastre) e lavateli.

Se con i fegatini vi hanno venduto anche i cuori teneteli a parte, usateli per un eventuale ragù perché, con il breve tempo di cottura necessario per la minestra, non fanno in tempo a cuocere.

Versate in una casseruolina un mestolo circa di acqua salata, quando alza il bollore mettetevi i fegatini e lasciateli cuocere per uno o due minuti quindi scolateli e immergeteli in acqua fredda.

Ponete sul fuoco il brodo. Tagliate i fegatini a pezzettini. Mondate il riso e versatelo nel brodo in ebollizione, mescolate e lasciate cuocere a pentola scoperta, ricordando di mescolarlo di tanto in tanto.

Mondate, lavate e tritate finissimo il prezzemolo. Quando il riso è quasi cotto unite il prezzemolo e i fegatini, mescolate e, a cottura ultimata, incorporatevi due cucchiaiate di formaggio, versate la minestra nell'apposita zuppiera e servitela accompagnandola con il restante grana.

Note : È una specialità della cucina lombarda. Volendo, potete sostituire il riso con tagliatelline, sarà sempre ottima.

Photo Gallery