Gnocchi colorati di verdura

gnocchi_coloratiGnocchi colorati di verdura

Fatti per metà di patate e per metà di verdure questi gnocchi sono ricchi di sapore. Ovviamente, inserendo ingredienti umidi come le verdure, cambiano i rapporti e le proporzioni ed è necessario aggiustare i dosaggi dei diversi ingredienti, e non di rado diventa consigliabile l'aggiunta di uova che conferiscono maggiore coesione all'impasto evitando che possa disfarsi in cottura.

Qui accanto troverete alcune ricette per realizzare paste variamente aromatizzate.

Il procedimento resta sempre lo stesso, si forma la fontana, si mettono al centro gli ingredienti umidi e si inizia a impastare da lì.

Alla fine si formano gli gnocchi eli si lascia ad asciugare su una tovaglia infarinata.


Verdi agli spinaci
500 g di patate; 500 g di spinaci; 2 uova; I00 g di farina 00; sale.

Lessate gli spinaci, strizzateli bene e tritateli nel mixer. Lessate le patate, pelatele, passatele allo schiacciapatate e disponetele sulla spianatoia formando la fontana.
Mettete al centro farina, spinaci e uova e impastate, procedendo poi come per i normali gnocchi.


Gialli con la zucca
500 g di patate farinose; noce moscata, 250 g di farina; 500 g di zucca; I uovo; cannella; sale e pepe.

Tagliate la zucca a fette, disponetele sulla placca del forno e fatele cuocere a 180 °C per 25' quindi eliminate la scorza e passate la polpa al passaverdure.
Lessate le patate, pelatele e passatele al passaverdura. Riunite i due passati e procedete come per i normali gnocchi.


Rossi con la barbabietola
500 g di patate farinose; 200 g di barbabietola già cotta, passata; 100 g di farina 00; I uovo; sale.

Photo Gallery