Crema di spinaci

Crema_di_spinaciCrema di spinaci
Tempo di lavorazione e di cottura: I ora circa

Ingredienti per 4 persone:

spinaci gr 500,
latte gr 500,
panna gr 200,
burro gr 50,
farina bianca gr 30,
1 dado per brodo,
3 cucchiaiate di formaggio grana,
sale.

Preparazione:

Se gli spinaci hanno molto scarto, cioè gambi grossi, aumentate la dose portandola a sette etti. Mondate e lavate ripetutamente gli spinaci, metteteli in una pentola, ponetela sul fuoco, salate leggermente e, senza unire acqua, lasciateli cuocere mescolandoli spesso.

A cottura ultimata scolateli (non buttate l'acqua che si sarà formata nella pentola), poneteli per un minuto circa sotto al rubinetto aperto dell'acqua fredda, fateli scolare bene, poi passateli al setaccio.

Sciogliete in una casseruola il burro, unite la farina e con un cucchiaio di legno amalgamatela bene badando che non si formino dei grumi, poi aggiungete, poco alla volta, tutto il latte bollente e il dado sbriciolato, continuate a mescolare sino a che la salsa ha alzato il bollore.

Incorporate allora il passato di spinaci, l'acqua (filtrata) che è rimasta nella pentola, la panna bollente e il grana. Se desiderate un lavoro ben fatto, allorché gli ingredienti saranno bene amalgamati passate tutto il composto da un colino, rimettete il passato sul fuoco, assaggiate e, se vi sembra necessario, salate (se lo gradite, potete aggiungere anche un pizzico di noce moscata).

Versate poi la crema bollente nell'apposita zuppiera e servite accompagnando (se lo desiderate) con crostini di pane tostati o con riso lessato a parte, ben scolato e servito caldissimo.

Photo Gallery