Crema Dubarry

Crema_DubarryCrema Dubarry
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 50 minuti.

Dosi per quattro persone:


Un cavolfiore di circa 600 grammi,
Un litro e mezzo di latte,
400 grammi di patate,
80 grammi di burro,
Un cucchiaio abbondante di cerfoglio tritato,
Sale.

Per guarnire:
Tre cucchiai di cimette dello stesso cavolfiore usato, precedentemente scottate in acqua salata e fatte rosolare nel burro fuso.

Preparazione:

Pulite, lavate e scottate per dieci minuti il cavolfiore in acqua bollente leggermente salata. Scolatelo e tenete da parte tre cucchiai di cimette.

Mettete il resto in una pentola di terracotta, unitevi le patate sbucciate e tagliate a dadini, il sale e un litro di latte e fate cuocere a calore moderato fino a che le patate si saranno sfatte.

Passate il tutto al frullatore, filtrate e rimettete il passato nel recipiente; diluitelo con il latte rimasto e portate nuovamente a lenta ebollizione, rimescolando di tanto in tanto. All'ultimo momento fatevi incorporare 50 grammi di burro tagliato a pezzetti ed un cucchiaio di cerfoglio tritato.

Distribuite la crema bollente in scodelle precedentemente riscaldate, e cospargete la superficie con le cimette di cavolfiore rosolate leggermente in 30 grammi di burro fuso.

Il cerfoglio fresco può essere sostituito con quello essiccato, che troverete presso un buon erborista o una drogheria ben fornita: il suo sapore risulta molto delicato e conferisce un particolare profumo alla crema. Non trovando il cerfoglio, ripiegate sul prezzemolo fresco tritato finissimo.

Photo Gallery