Cannelloni Bicolori

cannelloniCANNELLONI BICOLORI

INGREDIENTI:

per la pasta:

200 gr. di farina bianca,
2 uova,
acqua, sale q.b.

Per il ripieno e per condire:
2 uova,
300 gr. di ricotta,
200 gr. di mozzarella,
80 gr. di prosciutto crudo,
600 gr. di pomodori da sugo,
50 gr. di burro,
60 gr. di olio d'oliva,
parmigiano,
basilico,
sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

scaldate olio e burro in un tegame e gettatevi la polpa di pomodoro, mescolate bene, salate e pepate. Incoperchiate e cuocete a fuoco lento per 15 minuti, quasi al termine della cottura unite il basilico pestato nel mortaio.

Formate la fontana con la farina e mettete al centro le uova e un pizzico di sale. Impastate aggiungendo qualche cucchiaio di acqua tiepida, lavorate l'impasto con energia e poi tirate la sfoglia sottile.

Ritagliatela in quadrati di 12 cm di lato e lasciateli riposare all'aria per una decina di minuti. Mettete sul fuoco un recipiente largo a bordi bassi pieno di acqua leggermente salata e unite una cucchiaiata d'olio e tuffatevi le strisce di pasta.

Scolatele a cottura con una paletta e adagiatele su un canovaccio senza sovrapporle.
Impastate la ricotta con due uova, unite la mozzarella e il prosciutto tagliati sottilissimi a julienne, qualche cucchiaiata di parmigiano, sale e pepe.

Dividete quest'impasto sui quadrati di sfoglia, arrotolateli e formate i cannelloni. Ungete col burro una pirofila, mettete sul fondo uno strato di salsa e sistematevi i cannelloni ben serrati.
Copriteli con la salsa, il parmigiano e il burro; passate in forno.


NOTA: cannelloni bicolori per via del candido ripieno che contrasta con il rosso acceso del sugo.
Una preparazione un poco laboriosa, ma si può servire come piatto unico perché decisamente sostanziosa e gustosissima.

QUALCHE CONSIGLIO: se vi dovesse avanzare della pasta, tagliatela a striscette e poi a quadratini, saranno ottimi per preparare il giorno dopo una minestrina in brodo. Badate a non mettere troppo ripieno, formate subito il primo cannellone cosi potrete regolarvi nella preparazione di tutti gli altri.

VARIANTE: potete usare il prosciutto cotto invece di quello crudo. Potete coprire i cannelloni con uno strato di besciamella e poi terminare con il sugo e il parmigiano. Potete addirittura sostituire il sugo con della salsa besciamella.

Photo Gallery