Bucatini con capperi e olive

ricetta_Bucatini_con_capperi_e_oliveBucatini con capperi e olive
Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: 20 minuti.

Ingredienti per 4 :

400 grammi circa di bucatini,
Un vasetto piccolo di olive nere snocciolate,
Una manciata di capperi strizzati e tritati,
50 grammi d'olio d'oliva,
Un ciuffetto di prezzemolo tritato,
Uno spicchio d'aglio,
60 grammi di pecorino grattugiato,
Poco sale


Preparazione:

Versate in abbondante acqua bollente, leggermente salata, i bucatini e fateli cuocere al dente. Contemporaneamente, in una padella grande, a sufficienza per contenere poi i bucatini, fate soffriggere nell'olio il prezzemolo tritato e lo spicchio d'aglio intero.

Aggiungete poi le olive snocciolate e tagliate a listarelle, i capperi strizzati e tritati, e lasciate soffriggere a fuoco lento per qualche minuto.

Scolate i bucatini, togliete lo spicchio d'aglio e versateli fumanti nella padella.
Fate saltare la pasta insieme alle olive e ai capperi, facendola ben insaporire.

Passate i bucatini così preparati nel piatto di servizio, cospargete con il pecorino grattugiato e servite subito.

Il piatto è semplice, ma richiede soprattutto sveltezza di esecuzione.


Note - Consigli - Varianti :

Olive verdi e nere di Grecia
Le olive provenienti dalla Grecia sono essenzialmente di tre morfologie da cui, con vari metodi di lavorazione e tempistiche di raccolta, derivano tutti i tipi di olive greche:

l'oliva tonda (verde e nera) che si definisce Conservolia o Amfissis ed è prodotta per lo più nella Grecia centrale ed occidentale;

l'oliva lunga (verde e nera) che si definisce Calcidica prodotta nel nord del Paese; l'oliva kalamata (solo nera) prodotta nel sud del Peloponneso e nella zona di Agrinion.

Photo Gallery