Gelatina di fragole dell'Artusi

Gelatina_di_fragoleGelatina di fragole dell'Artusi
Tempo di preparazione: 45 minuti.
Tempo di riposo in frigorifero: 4 ore.

Ingredienti per 4 persone :

300 grammi di fragole rosse e ben mature -
10 grammi di colla di pesce ammorbidita in acqua -
200 grammi di zucchero -
Tre decilitri di acqua -
Tre cucchiai di rum -
Il succo di un limone.

Preparazione :

Pulite le fragole, mettetele nella garza e strizzatele, torcendo la tela, in una terrina, in modo da far uscire tutto il loro succo.

A parte fate sciogliere in una piccola casseruola con due decilitri di acqua lo zucchero e, appena sarà sufficientemente sciropposo, unitelo al succo delle fragole.

Diluite il tutto con il succo di limone e filtrate nuovamente il composto attraverso un colino fitto.

Strizzate con le mani la colla di pesce e ponetela in un tegamino insieme alla rimanente acqua; portatela quindi a ebollizione, unitela allo sciroppo, rigirate bene e aggiungete infine il rum; mescolate ripetutamente, poi versate il composto in quattro stampini con bordi scannellati dopo averli leggermente inumiditi con acqua e poneteli in frigorifero per almeno quattro ore.


Note - Consigli - Varianti :

Per fragola si intendono i frutti delle piante del genere Fragaria a cui appartengono molte specie differenti. Comunemente con questo termine si intende la parte edule della pianta: anche se le fragole sono considerate dei frutti dal punto di vista nutrizionale, non lo sono dal punto di vista botanico.

La fragola viene considerata come un frutto aggregato perché non è altro che il ricettacolo ingrossato di un'infiorescenza, posizionata di norma su un apposito stelo. La pianta, al di fuori del sistema riproduttivo, ha sistemi di moltiplicazione non sessuale, come lo stolone, ramificazione laterale radicante per mezzo della quale può produrre nuovi cespi che sono di fatto cloni dello stesso individuo vegetale.

Le fragole oggi comunemente coltivate sono ibridi derivanti dall'incrocio tra varietà europee e varietà americane. Dotate di un buon contenuto calorico a causa dell'elevato tenore zuccherino, le fragole rappresentano una eccellente fonte di vitamina C e di flavonoidi, i quali sembrerebbero essere responsabili delle potenziali caratteristiche anti-infiammatorie delle fragole.

Photo Gallery