Tortelli dell'Ecuador

DolciTortelli dell'Ecuador
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 persone :

80 grammi di burro -
60 grammi di zucchero -
Due cucchiai di scorza di limone grattugiata -
Un quarto di litro di acqua -
350 grammi di farina -
Due uova -
Abbondante olio per friggere.

Per la salsa:
170 grammi di zucchero bruno -
Tre cucchiai di farina -
Un quarto di litro di acqua -
Due cucchiai di panna liquida -
Un cucchiaio di burro


Mettete in una casseruola l'acqua, il burro, lo zucchero e la scorza di limone. Portate il liquido a lenta ebollizione e fatevi scendere tutta la farina in una sola volta, mescolando energicamente e rapidamente con un cucchiaio di legno sempre a fuoco basso, finché la pasta non si staccherà dalle pareti della casseruola.

Togliete il recipiente dal fuoco, lasciate intiepidire il composto e, mescolando energicamente, aggiungete un uovo alla volta, che farete bene incorporare prima di aggiungere l'altro.

Mettete sul fuoco la padella con abbondante olio; quando questo sarà fumante versatevi delle piccole quantità di pasta, servendovi di due cucchiai, uno per raccogliere la pasta e l'altro per spingerla nell'olio.

I tortelli dovranno essere uniformemente dorati, quindi rigirateli durante la cottura; via via che sono pronti sgocciolateli col mestolo forato e passateli nella carta assorbente, prima di disporli sul piatto di servizio, tenendoli in caldo.

Preparate la salsa: mettete in una casseruola lo zucchero e la farina, aggiungete poco per volta l'acqua e continuate a mescolare col cucchiaio di legno, fino ad ottenere una pasta piuttosto molle.

Ponete allora il recipiente sulla fiamma bassa e, continuando a mescolare, aggiungete la panna, il burro e la vanillina, fino a ottenere una salsa cremosa che verserete sui tortelli al momento di servirli in tavola.


Note - Consigli - Varianti :

Per friggere questi tortelli potrete anche usare dello strutto o della margarina vegetale. Per rendere l'impasto più saporito e profumato potrete aggiungervi qualche cucchiaio di rum o di altro liquore.

Photo Gallery