Torta velluto bianco

Torta_velluto_biancoTorta velluto bianco
Tempo di preparazione: 35 minuti.
Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

200 grammi di farina bianca -
200 grammi di zucchero -
100 grammi di burro ammorbidito e tagliato a pezzetti -
Un cucchiaino di lievito in polvere -
Due decilitri e mezzo di latte -
4 albumi d'uovo non montati -
Mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere -
Mezzo cucchiaino di estratto di mandorle -
Una bustina di zucchero vanigliato -
Poco burro e farina per la tortiera.


Mescolate in una terrina la farina con il lievito, lo zucchero e la vaniglia in polvere. Incorporate poco per volta il burro e il latte, e mescolate energicamente finché il composto diventerà cremoso e omogeneo.

Aggiungete allora gli albumi non montati, l'estratto di mandorle e continuate a sbattere il tutto per alcuni minuti.

Imburrate e infarinate una tortiera con bordo apribile a cerniera, versatevi il composto e fate cuocere, in forno già caldo (190 °C) per circa 35 minuti.

Prima di togliere la torta dalla teglia lasciatela raffreddare; spolverizzatela con lo zucchero vanigliato e servitela.


Note - Consigli - Varianti :

Torta. Nome generico usato da secoli in cucina e in pasticceria per indicare composizioni spesso diverse le une dalle altre; di massima, caratteri comuni sono la compattezza (e ciò le differenzia dagli analoghi flan e sformati), la forma per lo più rotonda, ottenuta con l'aiuto dell'apposita teglia (tortiera), e la cottura al forno.

La distinzione maggiore è quella fra torte salate e torte dolci. Le prime sono simili ai timballi e ai pasticci anche se in genere la torta ha ricetta più semplice ed è composta da un minor numero di ingredienti.

Questo criterio della maggior semplicità è valido anche per le torte dolci, di cui il prototipo sono le crostate.

Photo Gallery