Torta giapponese

torteTorta giapponese
Tempo di preparazione: 40 minuti.
Tempo di riposo in freezer: 5 ore e mezzo.

Ingredienti per 6/8 persone :

Due fette di pan di Spagna all'italiana alte circa un centimetro -
300 grammi di panna liquida -
6 biscotti savoiardi -
Tre tuorli e un uovo intero -
Una bustina di vanillina -
250 grammi di zucchero semolato -
Ciliege candite tagliate a metà -
50 grammi di mandorle dolci tostate -
Un bicchiere di liquore al mandarinetto.


Ponete sul fuoco, in una casseruola, 50 grammi di acqua e 100 grammi di zucchero e sempre mescolando col cucchiaio di legno fatelo sciogliere; versate lo sciroppo ottenuto in una terrina ed unite un bicchiere circa di mandarinetto, rigirate e lasciate raffreddare.

Sistemate sul fondo di uno stampo rotondo per semifreddi, a cerniera, una delle due fette di pan di Spagna e con la pennellessa inzuppatela con lo sciroppo che avete appena preparato.

Versate in una terrina tre tuorli più un uovo intero, il restante zucchero e con una frusta sbattete energicamente sino ad ottenere un composto ben gonfio e molto chiaro di colore.

Montate a neve ben soda 200 grammi di panna, quindi amalgamatela con delicatezza alle uova insieme con la vanillina. A lavoro ultimato versate il composto nello stampo e livellatene la superficie.

Tagliate i savoiardi a metà, inzuppateli nello sciroppo e distribuiteli in ordine sparso nella crema, quindi coprite con l'altra fetta di pan di Spagna e, sempre avvalendovi della pennellessa, inzuppatela con lo sciroppo. Chiudete lo stampo con l'apposito coperchio e mettetelo nel freezer per circa cinque ore.

Circa un'ora prima di portare il semifreddo in tavola tritate le mandorle e mettete il piatto di portata in frigorifero. Montate infine la panna rimasta e mettetela nella tasca di tela da pasticciere a bocchetta ondulata; capovolgete lo stampo sul piatto di portata, spolverizzate solo la superficie del dolce con le mandorle tritate e premendo leggermente la tasca di tela colma di panna formate tutt'attorno al semifreddo dei ciuffetti di panna, disponendo fra l'uno e l'altro mezza ciliegina candita.

Rimettete il dolce nel freezer per altri 30 minuti prima di servire.


Note - Consigli - Varianti :

Se preparate questo dolce nella stagione estiva potrete sostituire le ciliege candite con ciliege o fragole fresche, acini d'uva freschi sbucciati; d'inverno potete usare spicchi di mandarino fatti passare nello zucchero caramellato.

Photo Gallery