Torta di mele all'americana

Torta_di_mele_alla_americanaTorta di mele all'americana (Apple pie)
Tempo di preparazione: 35 minuti.
Tempo di riposo della pasta: 15 minuti.
Tempo di cottura: 45 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

Per la pasta: 200 grammi di farina -
70 grammi di margarina -
40 grammi di strutto o burro -
Acqua fredda quanto basta per l'impasto -
Un pizzico di sale -
10 grammi di burro per ungere la pasta.

Per il ripieno:
400 grammi di mele (renette), sbucciate e tagliate a fettine -
100 grammi di zucchero -
20 grammi di burro -
Polvere di cannella.

Per guarnire:
Un cucchiaio di zucchero vanigliato.


Preparazione :

Preparate prima di tutto la pasta necessaria per la torta: passate al setaccio la farina, mescolata a un pizzico di sale, e raccoglietela in una terrina; amalgamatevi poi con le dita i grassi, sbriciolando sia la margarina che lo strutto (già sminuzzati) e aiutatevi con la farina, in modo che il composto risulti simile al pane grattugiato.

Aggiungete poco per volta la quantità di acqua fredda sufficiente per l'impasto, lavorandolo bene con le mani per farlo diventare liscio ed omogeneo, poi raccoglietelo a forma di palla, spolverizzatelo con un poco di farina e lasciatelo riposare per 15 minuti circa in luogo fresco.

Al momento dell'uso allargate tre quarti della pasta, direttamente con le mani, all'interno di una tortiera (di quelle con il bordo regolabile a molla) imburrata e leggermente infarinata, in modo da ricoprirne il fondo e le pareti.

Mettete ora all'interno della pasta le fettine di mele a strati, spolverizzate man mano con lo zucchero e con una presa generosa di polvere di cannella. Lasciate colare sul tutto un cucchiaio di burro fuso, poi ricoprite il ripieno con la pasta rimasta, allargata a forma di coperchio e poi leggermente unta di burro.

Passate infine la pasta in forno caldo (180 °C) e lasciate cuocere la torta per 45 minuti a calore moderato, avendo cura di controllare che si formino sulla parte superiore alcune bolle gonfie e che la pasta risulti di un bel colore dorato: ritiratela allora dal forno, aprite il bordo a molla del recipiente e lasciate raffreddare la torta su un setaccio prima di presentarla in tavola, ormai raffreddata, su un piatto di servizio rotondo, cosparsa di un po' di zucchero vanigliato.


Note - Consigli - Varianti :

E questa la ricetta classica della torta di mele preparata tradizionalmente negli Stati Uniti; in luogo delle mele si possono utilizzare, a piacere, mirtilli, ciliege, albicocche o pesche a fettine, senza però aggiungere la polvere di cannella.

Photo Gallery