Pesche Condé

peschePesche Condé
Tempo di preparazione: un'ora.
Tempo di cottura: 35 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

4 belle pesche gialle -
200 grammi di riso -
175 grammi di zucchero -
70 grammi di frutta candita mista -
40 grammi di burro -
Mezzo litro di latte -
Due tuorli di uovo -
Due gocce di essenza di vaniglia -
Un bicchierino di kirsch -
Sale.

Per decorare: 50 grammi di ciliege candite.


Preparazione :

Lavate e asciugate le pesche; preparate lo sciroppo, facendo bollire per circa dieci minuti in un tegame due bicchieri di acqua con 100 grammi di zucchero, quindi lasciatelo intiepidire nello stesso tegame.

Tagliate a pezzetti la frutta candita e mettetela a bagno nel kirsch. Una volta che lo sciroppo si sarà completamente raffreddato, profumatelo con l'essenza di vaniglia e immergetevi le pesche con la buccia; portate a lenta ebollizione e fate sobbollire per cinque minuti circa.

Lasciate raffreddare le pesche nello stesso recipiente di cottura, nello sciroppo. Ponete intanto il riso in un colino e sciacquatelo sotto l'acqua corrente, versatelo in una casseruola, copritelo a filo con l'acqua e portate a lenta ebollizione.

Lasciatelo cuocere per cinque minuti, scolatelo e passatelo nuovamente sotto l'acqua fredda corrente. Mettete in una casseruola il latte, lo zucchero rimasto e fate sciogliere a fuoco moderato lo zucchero, rigirando con un cucchiaio di legno; portate il latte a ebollizione, quindi toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare.

Accendete intanto il forno e portate il termostato a 170 °C; unite quindi al latte il riso, 20 grammi di burro e un pizzico di sale, rigirate, incoperchiate, ponete sul fuoco, portate a lenta ebollizione e passate il recipiente in forno già caldo per 30 minuti circa. Se il liquido tendesse a bollire troppo forte abbassate la fiamma.

Durante la cottura in forno non dovete mai mescolare il riso. A cottura ultimata il latte dovrà essere evaporato e i chicchi di riso ben gonfi e staccati tra loro. In una ciotola sbattete bene con la forchetta i tuorli d'uovo, togliete il riso dal forno e incorporatevi poco alla volta le uova.

Unite anche la frutta candita sgocciolata dal kirsch (che terrete da parte), mescolando con delicatezza. Imburrate il piatto di servizio e disponetevi il riso formando uno zoccolo appiattito in superficie.

Sgocciolate le pesche dallo sciroppo di cottura, che conserverete; pelatele e dividetele a metà e quindi disponetele a corona sul riso.

Decoratele con le ciliege candite. Unite il kirsch allo sciroppo di cottura, versate il tutto sulla frutta e servite subito. Potete semplificare l'esecuzione facendo bollire il riso nel latte e zucchero.

Photo Gallery