Mele vestite

Mele_vestiteMele vestite
Tempo di preparazione: 45 minuti.
Tempo di riposo della pasta: un'ora e mezzo.
Tempo di cottura: 25 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

4 belle mele (possibilmente renette) di media grossezza
(circa 600-700 grammi) -
40 grammi di burro -
40 grammi di zucchero in polvere -
Un cucchiaino di brandy -
Un uovo -
Poco burro per la placca.

Per la pasta:
120 grammi di farina -
60 grammi di burro ammorbidito a temperatura ambiente -
60 grammi di zucchero semolato -
Un tuorlo d'uovo -
Un cucchiaino di scorza di limone grattugiata -
Un pizzico di sale.


Preparazione :

Amalgamate sulla spianatoia la farina con lo zucchero, il sale e la scorza di limone grattugiata; formate la fontana e disponetevi al centro il burro a pezzetti e il tuorlo d'uovo.

Impastate con cura gli ingredienti in modo da ottenere rapidamente un impasto omogeneo, al quale darete la forma di una palla che disporrete in una terrina leggermente infarinata.

Coprite con una salvietta e lasciate riposare per un'ora e mezzo in ambiente fresco (non in frigorifero). Dividete la pasta in cinque pezzi uguali. Stendete con il matterello quattro pezzi di pasta, in modo da ottenere quattro quadrati di circa 15 centimetri di lato e circa mezzo centimetro di spessore.

Stendete anche il quinto pezzo e con un tagliapasta ritagliate quattro dischetti. Sbucciate le mele, eliminando il torsolo con l'apposito scavino, e lasciando i frutti interi. Lavorate rapidamente in una terrina lo zucchero in polvere con un cucchiaino di brandy, il burro ed un tuorlo d'uovo e riempite con il composto ottenuto la cavità lasciata dal torsolo.

Quindi collocate una mela farcita al centro di ogni quadrato di pasta, congiungendo i quattro angoli a fazzoletto. Sulla sommità di ogni mela disponete un dischetto di pasta. Sbattete leggermente l'albume e pennellatelo sulla superficie della pasta servendovi di una pennellessa.

Disponete le mele sulla placca imburrata e fatele cuocere in forno già caldo (190 ° C) per 25 minuti o fino a che la pasta avrà un bel colore leggermente dorato.

Lasciate raffreddare le mele prima di servirle, o, se preferite, servitele tiepide.


Note - Consigli - Varianti :

Potrete accompagnare le mele così preparate con panna liquida, leggermente zuccherata, servita a parte. Potrete anche renderle più saporite innaffiandole, sul piatto, con uno zabaione al marsala.

Photo Gallery