Pan d'anice glassato

pan glassatoPAN D'ANICE GLASSATO

INGREDIENTI:

1 pan d'anice di 250 gr.,
1/4 di It. di latte,
100 gr. di panna da montare,
75 gr. di zucchero,
25 gr. di farina bianca,
I vasetto di marmellata di castagne,
3 uova,  liquore Strega,
liquore Crème de menthe, scorza di limone,
mandorle, sale q.b.

Per la glassa:
200 gr. di cioccolato da copertura,
200 gr. di zucchero semolato.


PREPARAZIONE:

fate bollire il latte con la scorzetta di limone. Sbattete in una ciotola due tuorli e un uovo intero con lo zucchero e la farina bianca.

Sempre sbattendo incorporatevi il latte e poi riversate il tutto nella sua casseruola. Rimettete sul fuoco e, sempre mescolando, portate all'ebollizione. Levate dal fuoco, togliete la scorzetta di limone e dividete la crema ottenuta in due ciotole: ad una amalgamate un bicchierino di liquore Strega e all'altra un bicchierino di Crème de menthe.

Tagliate al pan d'anice la crosta sui lati e poi dividetelo in tre strati orizzontali. Coprite il fondo con la crema gialla allo Strega, posatevi sopra il secondo strato, spalmate su questo la crema verde alla menta e chiudete con l'ultimo strato.

Pennellate la superficie con la marmellata di castagne sciolta un poco su fuoco basso e coprite con la glassa al cioccolato. Decorate il dolce con le mandorle a filetti e tenete nel frigorifero a indurire per un paio d'ore.

Glassa: fate sciogliere il cioccolato tagliuzzato in un pentolino tenendolo su fuoco bassissimo (o a bagnomaria). Fate attenzione che non si scaldi troppo altrimenti granisce.

Cuocete lo zucchero e, sempre mescolandolo energicamente, versatelo adagio adagio nel cioccolato sciolto. Lavorate la glassa con molta energia ancora per un cinque minuti e quindi usatela per rivestire il dolce. Decorate la base con panna montata.


NOTA: la ricopertura con glassa al cioccolato e con mandorle a filetti, semplice da realizzare, renderà il vostro dolce più buono ed esteticamente più bello.

UN CONSIGLIO: prima di preparare la glassa, sistemate il dolce da rivestire sopra una gratella da pasticceria (o in mancanza di questa sulla griglia fredda del forno).

VARIANTE: invece di glassare il dolce potete ricoprirlo con qualsiasi tipo di marmellata e decorarlo con fettine di frutta (ad esempio se usate marmellata di castagne con dei marroni glassati, se usate marmellata di albicocche con mezze albicocche sciroppate ecc.).

Photo Gallery