Zuppa inglese di Bologna

Zuppa_inglese_BologneseZuppa inglese di Bologna
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: 15 minuti.
Tempo di riposo in frigorifero: 12 ore.

Ingredienti per 4/6 persone :

200 grammi di savoiardi -
Tre quarti di litro di latte -
50 grammi di farina bianca -
100 grammi di zucchero semolato -
35 grammi di cacao amaro in polvere -
4 tuorli d'uovo -
Mezzo bicchiere di rum -
Mezzo bicchiere di alchermes (o di un altro liquore aromatico).

Per decorare: Panna montata e ciliege candite.


Foderate con un foglio d'alluminio (o di carta oleata) uno stampo rotondo con foro centrale e a pareti lisce della capacità di un litro. Ponete sul fuoco molto basso una casseruola col latte, tenendone da parte mezzo bicchiere.

Sbattete in una ciotola quattro tuorli d'uovo con 75 grammi di zucchero e la farina, in modo da ottenere una crema priva di grumi. Versate in un'altra casseruola il restante zucchero e il cacao; mescolate bene, unite qualche cucchiaio di latte freddo, ponete il recipiente su fuoco bassissimo e, sempre mescolando, fate sciogliere il cacao, badando a non formare grumi.

Unite alla crema di uova il latte freddo rimasto, quindi, senza mai smettere di mescolare, aggiungete tutto il latte bollente. Quando gli ingredienti saranno bene amalgamati versate il composto nel recipiente che è servito per far bollire il latte; rimettete sul fuoco e, continuando a mescolare, portate a ebollizione e fate cuocere la crema per due minuti.

Versate metà crema in una terrina e aggiungete all'altra metà il cacao, in modo da ottenere una crema pasticciera e una al cioccolato. Versate in una ciotola quattro cucchiai d'acqua, il rum e l'alchermes; pennellate leggermente il composto sui savoiardi e con questi foderate il fondo e le pareti dello stampo.

Versate sui savoiardi tutta la crema d'uovo, copritela con un altro strato di savoiardi, inzuppate leggermente col composto di liquori e distribuite sul tutto la crema al cioccolato; sovrapponete un altro strato di savoiardi e inzuppate leggermente.

Coprite il recipiente con un foglio d'alluminio; mettetelo in frigorifero dove lo lascerete per 12 ore.
Al momento di servire capovolgete il dolce su un piatto di portata e decoratelo a piacere con panna montata e con ciliege candite.


Note - Consigli - Varianti :

L'uso dell'alchermes è tradizionale, ma potete sostituirlo, come indicato, con un altro liquore aromatico, come amaretto, strega o altro. Se vi piace un dolce molto inzuppato (ma fate attenzione che il liquido non venga « respinto » dal pan di Spagna) diluite i liquori con un paio di cucchiai d'acqua.

Photo Gallery