Profiteroles alle fragole

Profiteroles_alle_fragoleProfiteroles alle fragole
Tempo di riposo: 20 minuti.
Tempo di preparazione: 20 minuti.

Ingredienti per 6 persone :

300 grammi di beignets acquistati pronti dal pasticciere -
250 grammi di fragole medie fresche -
4 decilitri di panna montata -
40 grammi di zucchero -
Un bicchierino di Grand Marnier o di framboise.

Pulite le fragole e lavatele sotto l'acqua corrente. Lasciatele scolare, travasatele in una terrina, aggiungete il liquore e lasciatele riposare per 20 minuti. Sgocciolatele e tenetene sei da parte.

Mettete le altre nel passaverdure, raccogliete il passato in una terrina, unite lo zucchero e rigirate con cura.

Fate un foro nei beignets e, servendovi della tasca di tela da pasticciere con bocchetta liscia, riempiteli con tre quarti di panna montata e disponeteli a piramide su un piatto fondo da dolci.

Unite la panna rimasta alla purea di fragole e versate tutto sui beignets.

Decorate la superficie con le fragole intere tenute da parte.


Note - Consigli - Varianti :

I nostri beignets prendono in Francia il nome di choux, e del resto anche i nostri pasticcieri chiamano pasta a choux quella impiegata nei dolci di cui ci occupiamo.

Per i nostri vicini, i beignets sono composti invece di un impasto a crudo di farina, zucchero, acqua, uova, aromi: in questo impasto, molto fluido, si immergono fettine di mela, banana o altra frutta, versando poi, a cucchiai, impasto e guarnizione nell'olio bollente; in pratica quindi i beignets francesi sono le nostre frittelle.

I beignets si possono preparare in casa, ma di solito si comperano già pronti in pasticceria, limitandosi a farcirli con la crema desiderata.

Photo Gallery