Profiteroles al cioccolato

Profiteroles_al_cioccolatoProfiteroles al cioccolato
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 10 minuti.

Ingredienti per 6 persone :

300 grammi di beignets dolci di media misura, acquistati pronti -
Una tazza di crema pasticciera -
Due decilitri e mezzo di panna montata -
200 grammi di cioccolato di copertura -
Un decilitro di acqua.


Sbriciolate il cioccolato di copertura e fatelo sciogliere in una casseruola con l'acqua, a fuoco moderato, girando continuamente con un cucchiaio di legno.

Quando sarà quasi del tutto sciolto, passatelo nel frullatore in modo da ottenere una crema piuttosto densa, che lascerete raffreddare.

Praticate un foro nei beignets e, con una siringa da pasticciere a bocchetta larga (o un cucchiaino), riempiteli con la crema pasticciera fredda.

Disponeteli a piramide in un coppa di vetro e versate sopra alla piramide la crema di cioccolato in modo da velare tutta la composizione.

Decorate con la panna montata formando, con la siringa da pasticciere, un cordone alla base; servite ben freddo.

Volendo potrete farcire i profiteroles con gelato alla vaniglia, anziché con crema pasticciera.


Note - Consigli - Varianti :

Beignet o biglie'. Lo stesso nome indica, nella pasticceria italiana (che ricorre molto spesso alla traduzione approssimativa di bigné) e francese, due dolci completamente diversi.

Per noi si tratta di «paste» molto leggere, composte di farina, acqua, uova, fatte cuocere in tegame in modo da ottenere un impasto omogeneo ed elastico con cui si modellano delle sfere irregolari, messe a dorare in forno, dove gonfiano notevolmente: vengono allora aperte con un taglio netto, e farcite con crema, zabaione, cioccolato, talvolta panna montata e, in certi casi, coperte di glassa (zucchero aromatizzato e fatto rapprendere, dopo fusione a caldo, sul dolce).

I nostri beignets prendono in Francia il nome di choux, e del resto anche i nostri pasticcieri chiamano pasta a choux quella impiegata nei dolci di cui ci occupiamo.

Photo Gallery