Mandarini gelati

Mandarini gelatiMandarini gelati
Tempo di preparazione: un'ora.
Tempo di cottura: 15 minuti.
Tempo di lavorazione nella gelatiera: mezz'ora.
Tempo di riposo in freezer: mezz'ora.

Ingredienti per 6 persone :

10 mandarini piuttosto grossi -
Due arance -
Il succo di un limone -
200 grammi di zucchero semolato -
Un decilitro di acqua fredda -
Un bicchiere di acqua bollita e raffreddata.

Preparazione :

Lavate e asciugate i mandarini, sceglietene sei tra i più grossi e con un coltello affilato incidete la buccia in modo da ottenere sei scodelline e sei calotte.

Servendovi di un cucchiaino o di un coltellino affilato svuotate con molta attenzione i sei mandarini; fatto questo mettete le sei scorze in frigorifero.

Passate al setaccio la polpa che avete estratto più quella delle arance e dei quattro mandarini rimasti, dei quali triterete finemente solo la parte gialla della buccia. In una casseruola portate a lenta ebollizione l'acqua e lo zucchero, e girando continuamente schiumate più volte la superficie.

Dopo pochi minuti unite la buccia dei mandarini tritata e il succo di limone; rigirate e lasciate raffreddare lo sciroppo così ottenuto.

Passate quindi questo sciroppo attraverso una mussola sottile e inumidita e versatelo nella terrina contenente il passato di mandarini; aggiungete un bicchiere d'acqua, rigirate e mettete il composto nella gelatiera elettrica dove lo lascerete per 30 minuti circa, fino a che avrà raggiunto una giusta consistenza.

Riempite con questo sorbetto le sei scorze di mandarino vuote, sovrapponete le calotte e mettete in freezer sino al momento di servire.


Note - Consigli - Varianti :

I mandarini sono normalmente consumati come frutta fresca o lavorati nella produzione di marmellate e frutta candita. Dalla buccia si estrae un olio essenziale che è un liquido di colore giallo oro leggermente fluorescente. I mandarini sono frutti invernali, la cui raccolta va da dicembre fino a primavera. Il mese migliore è febbraio.

Photo Gallery