Cotognata

CotognataCotognata
Tempo di preparazione: 40 minuti.
Tempo di cottura: un'ora.
Tempo di esposizione al sole: 4 ore.

Ingredienti :

Un chilo e mezzo di mele cotogne mature al punto giusto -
Un chilo di zucchero in polvere -
Una bustina di vanillina -
Una bustina di zucchero a velo (o altrettanto zucchero cristallino) -
Acqua sufficiente per ricoprire le mele.

Preparazione :

Lavate bene le mele e mettetele, una accanto all'altra in un solo strato, in un largo tegame di terracotta. Ricopritele di acqua fredda e fatele cuocere a calore moderato, fino a che la buccia comincerà a screpolarsi.

Scolatele e lasciatele raffreddare quanto basta per poterle sbucciare e liberare del torsolo. Passatele al passaverdure e mettete la purea così ottenuta, insieme allo zucchero in polvere e alla vanillina, in un altro tegame di terracotta.

Ponete il tegame sul fuoco e continuate a rigirare con la spatola in modo da fare asciugare e addensare bene il composto, lasciandolo bollire sempre a calore moderato per altri otto minuti circa. Versate la cotognata su un asse di legno e stendetela fino ad ottenere uno spessore di circa due centimetri.

Livellatela con una spatola leggermente inumidita nell'acqua fredda e copritela con una garza; lasciatela asciugare al sole per circa due ore.

Quando la cotognata sarà ben solidificata ritagliatela in piccoli rettangoli di circa quattro centimetri per otto; staccateli dal legno con l'aiuto della spatola e rivoltateli dall'altra parte; lasciateli al sole per altre due ore.

Spolverizzate i rettangoli di cotognata con zucchero a velo (o con zucchero cristallino) ed avvolgeteli uno per uno in carta oleata.


Note - Consigli - Varianti :

Si raccomanda di coprire con la garza la cotognata prima di esporla al sole, per evitare che venga toccata da api o vespe, che ne sono ghiotte. Potrete conservare bene la cotognata così preparata in una scatola di latta.

Photo Gallery