Ciliege alla fiamma

Ciliege alla fiammaCiliege alla fiamma
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: mezz 'ora.


Ingredienti per 4 persone :

600 grammi di ciliege mature e ben sode -
Due bicchieri di vino rosso -
25 grammi di burro -
100 grammi di zucchero semolato -
Due bicchierini di kirsch -
Un cucchiaio di fecola di patate -
Un pizzico di cannella in polvere.


Preparazione :

Togliete i gambi alle ciliege, lavatele in abbondante acqua fredda, scolatele e snocciolatele ma senza spaccarle, usando l'apposito strumento.

Ponetele in un tegame con il vino e lo zucchero e lasciatele cuocere per dieci minuti a fiamma molto bassa. Estraetele con un mestolo forato e sistematele in una pirofila tenendole in caldo.

Fate restringere il vino di cottura lasciandolo per circa dieci minuti sul fuoco basso, aggiungete il burro impastato con la fecola e la cannella, mescolate bene e lasciate cuocere dolcemente per cinque minuti o poco più, quindi versate la salsa ottenuta sulle ciliege.

In un piccolo tegame scaldate il kirsch, versatelo sulle ciliege, date fuoco e servite immediatamente in tavola, flambé. Il kirsch può essere sostituito da brandy.


Note - Consigli - Varianti :

Ciliege. la polpa assume colorazione e consistenza diverse a seconda della varietà e passa dal bianco al rosso nerastro nel primo caso e dal tenero al croccante nel secondo caso. Il gusto è dolce, mai stucchevole, con punte di acidulo. Il frutto matura nel periodo primaverile-estivo e contiene un solo seme duro, color legno.

Photo Gallery