Amaretti fritti

Amaretti_frittiAmaretti fritti
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: 25 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

16 piccoli amaretti -
100 grammi di burro o margarina -
Tre cucchiai di zucchero a velo -
Un bicchierino di rum o brandy.

Per la pastella:
100 grammi di farina -
Un cucchiaio di olio d'oliva -
Un cucchiaio di acquavite o rum -
Un uovo -
Acqua fredda -
Un pizzico di sale.


Con gli ingredienti descritti preparate la pastella per friggere (che non dovrà essere molto liquida), stemperando bene la farina per evitare che si formino grumi.

Passate ora molto rapidamente gli amaretti, ad uno ad uno, in una fondina in cui avrete versato il bicchierino di rum (o brandy), allungato con la stessa quantità d'acqua, e subito immergete ognuno di essi nella pastella.

Fateli friggere nel burro spumeggiante o nella margarina in una padella per fitti.
Man mano che sono pronti, sgocciolateli con la paletta e poneteli su un foglio di carta o su tovagliolini, per far perdere l'eccesso di unto.

Serviteli caldi, spolverati con un po' di zucchero a velo.


Note - Consigli - Varianti :

Volendo frittelline minuscole, per cocktail, usate i piccolissimi amaretti chiamati «nocciolini di Chivasso» (sono una specialità della cittadina piemontese, ma venduti anche altrove). In tal caso, raddoppiate il quantitativo degli amaretti.

Photo Gallery