Banane col gelato

bananeBanane col gelato

Ingradienti:
4 banane,
150 gr. di zucchero,
I arancia,
1 limone,
gelato fiordilatte,
kirsch,
zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE:
sbucciate le banane, tagliatele a pezzetti lunghi circa tre centimetri e poi tagliate questi nel senso della lunghezza, metteteli in un piatto e spolverizzateli di zucchero a velo.

Lavate ed asciugate gli agrumi, con un coltellino ben affilato togliete loro le scorze formando possibilmente un'unica spirale (proprio solo la parte colorata, non la parte bianca sottostante perché è amara).

Versate in una casseruola d'acciao inossidabile lo zucchero, una cucchiaiata di liquore e le due scorze. Mescolando quasi continuamente fate caramellare lo zucchero, unitevi le banane e aggiungete ancora tre cucchiaiate di liquore, lasciatelo evaporare e poi unitene altre tre cucchiaiate mescolando con calma e delicatezza, in modo che i pezzetti di banana si insaporiscano bene.

Togliete il gelato dal frigorifero, mettetelo a palline nelle coppette e intanto spruzzate le banane con dell'altro liquore: accendetelo e quando la fiamma si sarà spenta distribuite sul gelato le banane con il loro caramello.


NOTA: un piatto insolito nella presentazione e nel sapore, meglio ancora se potete ultimare la preparazione in tavola usando il fornelletto a spirito e il tegamino che si usano di solito per preparare le fondute e le salse calde.

UN CONSIGLIO: è una preparazione che non deve aspettare; le diverse operazioni devono essere compiute mentre i commensali sono già pronti a tavola.

VARIANTE: potete caramellare delle banane solo tagliate a metà, in questo caso pero non vanno versate sul gelato, ma questo deve essere servito a parte.

Photo Gallery