Beignets soffiati alla francese

Beignets_soffiati_alla_franceseBeignets soffiati alla francese
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per circa 30 beignets:

Per la pasta:
150 grammi di farina bianca -
60 grammi di burro -
Un cucchiaio di zucchero -
Un pizzico di sale -
Tre decilitri e mezzo di acqua -
5 uova intere -
Qualche cucchiaio di zucchero vanigliato.

Per la crema inglese:
150 grammi di zucchero -
5 tuorli d'uovo -
Un quarto di litro di latte -
La scorza di mezzo limone.

Per friggere: Olio di semi.


Fate bollire il latte con la scorza di limone che poi eliminerete. Sbattete i tuorli d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere una crema molto chiara, diluite con il latte ancora bollente, e versate nella casseruola di rame a fondo concavo.

Fate cuocere lentamente a bagnomaria continuando a girare la crema sino a che sarà abbastanza densa. Non lasciate mai bollire altrimenti la crema «impazzirà» cioè perderà consistenza.

Ponete sul fuoco in una casseruola l'acqua con un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale; appena accenna a bollire unite il burro e subito dopo la farina in una sola volta.

Rigirate subito ed energicamente in modo da stemperare bene la farina che, appena avrà assorbito tutta l'acqua, formerà un impasto molto consistente ed elastico che dovrà cuocere per circa 15 minuti.

Vi accerterete dell'avvenuta cottura allorché l'impasto si staccherà con facilità dalle pareti e dal fondo della casseruola.

Togliete dal fuoco e rimestando energicamente con una spatola di legno incorporate nell'impasto un uovo intero per volta lasciando il tempo a ciascuno di venire cornpletamente assorbito, sempre mescolando, prima di aggiungere il successivo.

Mentre si scalda l'olio nella padella riempite con questo impasto un sacchetto da pasticciere con bocchetta liscia e a foro piccolo (mezzo centimetro di diametro circa) e spremete quindi nell'olio tanti piccoli gnocchetti di pasta.

Lasciate friggere fino a quando i beignets saranno dorati togliendoli dalla padella man mano che saranno cotti. Passateli quindi nella carta assorbente da cucina, e cospargeteli quando sono ancora caldi con lo zucchero vanigliato e servite con la crema appena preparata.

Photo Gallery