Fettine di tacchino cordon bleu

tacchinoFETTINE DI TACCHINO CORDON BLEU

INGREDIENTI:

600 gr. di fesa di tacchino tagliata a fettine,
250 gr. di panna da cucina,
50 gr. di formaggio Emmental,
80 gr. di burro,
1 tartufo piccolo,
poca farina bianca,
qualche cucchiaiata di grana grattugiato,
brandy,
dado per brodo,
sale, pepe q.b.

PREPARAZIONE:

battete bene le fette di tacchino, sfregatele dalle due parti con sale e pepe e infarinatele leggermente.
Fatele rosolare dalle due parti in 50 gr. di burro dorato, salatele leggermente.

Grattugiate l'Emmental e il grana e mescolateli fra loro. Imburrate abbondantemente una pirofila da forno che possa essere portata in tavola, accomodatevi le fettine e bagnatele con tutto il loro fondo di cottura e con qualche mestolo di brodo preparato col dado. Cospargetele con i due formaggi grattugiati. Tagliate a lamelle sottilissime il tartufo e con esso coprite bene tutta la carne, spruzzatela con qualche goccia di brandy e versate sul tutto la panna facendola scendere un poco nei bordi e spalmandola uniformemente su tutta la superficie con la spatola di gomma.

Salate e pepate e passate nel forno caldo (circa 180°), lasciate cuocere fin quando la panna sarà tutta assorbita e avrà formato un leggero «gratin». Servite direttamente dal recipiente di cottura, dopo aver ben lisciato la superficie e averla decorata con ricciolini di burro ghiacciato, proprio appena tolti dal freezer.


QUALCHE CONSIGLIO: fate rosolare le fette di tacchino solo un attimo per parte e a fuoco molto vivo altrimenti la carne tende a diventare dura e filosa.

NOTA: il petto di tacchino è un buon alleato della cucina familiare perché è meno costoso del vitello e altrettanto tenero e buono. Questa ricetta facile da realizzare, anche se non tanto veloce ed economica, vi potrà essere utile per preparare un «piatto importante» senza grande lavoro o perdita di tempo.

VARIANTE: il tartufo può essere sostituito, solo se volete realizzare un piatto più economico, con dei funghi trifolati.

Photo Gallery