Tacchinella arrosto

Tacchinella_arrostoTacchinella arrosto
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di cottura: due ore e mezzo.

Ingredienti per 6/8 persone :

Una giovane tacchinella di circa tre chili già pulita -
100 grammi di lardo (o pancetta) tagliato a fettine sottili -
60 grammi di burro -
Due spicchi d'aglio -
Un rametto di rosmarino freschissimo -
Sale.


Preparazione:

Fiammeggiate, lavate e asciugate la tacchina. Lavate il rosmarino, staccate le foglioline, mettetele sul tagliere con l'aglio e due fettine di lardo e tritate tutto finemente.

Ponete parte di questo battuto, con un pizzico di sale, all'interno della tacchinella, avvolgetela con le fette di lardo rimaste e legatela accuratamente con lo spago.

Fate soffriggere in una casseruola ovale a bordi alti metà burro e quanto è rimasto del battuto di lardo; quando questo si sarà sciolto, mettete nel recipiente la tacchinella, ponetevi sopra il restante burro ed infilate il recipiente nel forno già ben caldo (190 °C).

Lasciate cuocere per circa due ore, bagnando di tanto in tanto con il fondo di cottura. 30 minuti prima del termine della cottura, togliete lo spago e le fette di lardo, affinché la tacchina possa prendere un bel colore dorato da ogni lato.

Servitela intera o a pezzi su un piatto di portata che avrete precedentemente riscaldato.


Note - Consigli - Varianti :

Si trovano ancora sul mercato tacchinelle nostrane, di peso sui due o tre chili, che consentono le preparazioni della vecchia cucina, specie il tacchino bollito intero, servito con la mostarda di Cremona, quello farcito alla lombarda o arrosto con le castagne.

Un tacchino arrosto è infine elemento fondamentale per un buffet caldo. Occorre una certa abilità per il taglio: le cosce si staccano e si sfilettano, mentre la polpa del petto va affettata sulla carcassa, man mano che la si serve, usando una tecnica analoga a quella cui si ricorre per presentare un prosciutto cotto alla moda di Praga.

Photo Gallery