Spiedini di agnello

Spiedini di agnelloSpiedini di agnello
Tempo di preparazione: 15-25 minuti.
Tempo di marinatura: due ore.
Tempo di cottura: 5-8 minuti.

Ingredienti per 4 persone :

900 grammi di cosciotto di agnello disossato o di spalla -
100 grammi di lardo in una sola fetta -
150 grammi di prosciutto crudo in una sola fetta -
16 cipolline - 8 piccoli pomodori -
Un quarto di litro olio d'oliva -
Sale - Pepe.

Per accompagnare:
300 grammi di riso cotto all'indiana o bollito.

Preparazione:

Tagliate il pezzo di agnello in piccoli dadi di circa due centimetri di Iato (eliminando il grasso) ed il lardo e il prosciutto in cubetti di circa un centimetro.

Ponete questi ingredienti in una terrina insieme all'olio condito con sale e pepe macinato e lasciate marinare il tutto per due ore. Spellate intanto le cipolline, lavate ed asciugate i piccoli pomodori.

Trascorso il tempo necessario alla marinata, infilzate su otto spiedini i pezzetti di agnello alternandoli ai dadi di lardo, alle cipolline, ai pezzetti di prosciutto ed ai piccoli pomodori tagliati a metà in senso orizzontale.

Spolverizzate gli spiedini con un pizzico di sale e poi fateli cuocere a calore vivace sulla graticola del forno, rigirandoli durante la cottura ed irrorandoli con un poco di olio della marinata.

Se l'agnello non è giovanissimo, unite alla marinata due cucchiai di aceto.


Note - Consigli - Varianti :

In macelleria gli agnelli più giovani vengono venduti a pezzi corrispondenti a quelli dell'abbacchio, interi, con le frattaglie, tagliati a metà o in quarti ma, per le bestie più grosse, si ricorre ai tagli tradizionali, cioè i cosciotti, la sella, la spalla, il carré, le costolettine, tagliate una per una dal macellaio, oltre alla testina e alle frattaglie.

Photo Gallery