Scaloppine al marsala

Scaloppine_al_marsalaScaloppine al marsala
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 persone :

600 grammi di fettine di vitello (o anche di maiale magro) -
Mezzo bicchiere di marsala -
80 grammi di burro -
Due cucchiai di farina -
Sale - Pepe.

Preparazione:

Eliminate ogni eventuale pellicina intorno alle fettine, battetele leggermente, infarinatele, eliminando poi l'eccesso di farina.

Fate spumeggiare il burro in una padella che possa contenere tutte le scaloppine ben distese, e fatele rosolare a fuoco vivo, senza prolungare troppo la cottura, giratele e alzate la fiamma, versate il marsala e fatelo evaporare rapidamente.

Spolverizzate con il sale e un pizzico di pepe, rigirate di nuovo, e servitele caldissime, cospargendo con il fondo di cottura.


Note - Consigli - Varianti :

Fate attenzione che, nella prima fase di cottura, la farina non attacchi: il marsala serve anche a scioglierla, rendendo la salsa leggermente densa.
Occorre servirsi di carne tenera e ben frollata (se è troppo fresca indurisce molto cuocendo).


Le scaloppineOvvero le fettine! Quelle delicate, sottili fette ricavate dalla noce oppure da scamone, fesa, filetto, magatello, colone. Praticamente tutti i tagli di prima qualità che danno carne magra e tenerissima.

E, nella categoria delle fettine, potremmo far rientrare anche la «paillarde», una scaloppa che prende il nome da un celebre ristoratore parigino del secolo scorso, il quale nel 1880 aprì a Parigi un ristorante diventato poi famosissimo e frequentato dai più illustri personaggi di tutta Europa.

Photo Gallery