Rustisciada milanese

Rustisciada_milaneseRustisciada milanese
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: un'ora.

Ingredienti per 6 persone :

400 grammi di lonza di maiale a fettine sottili -
200 grammi di salsiccia -
350 grammi di cipolline piccole affettate sottilmente -
Due pomodori ben maturi, pelati e privati dei semi -
60 grammi di burro -
Pepe - Sale.

Per accompagnare: Polenta calda appena fatta.

Preparazione:


Lavate la salsiccia, asciugatela e tagliatela a pezzi di circa dieci centimetri. Mettete in un tegame, possibilmente di terracotta, le cipolline affettate col burro e un pizzico di sale e pepe e fatele cuocere a fiamma molto bassa, a recipiente coperto, fino a quando emetteranno del liquido.

Togliete allora il coperchio e, sempre rigirando con un cucchiaio di legno, continuate la cottura per quasi mezz'ora, finché saranno completamente e leggermente dorate.

Spezzettate i pomodori e aggiungeteli alle cipolle, rigirate, unite i pezzi di salsiccia e ricopriteli con le cipolle; disponete in superficie un primo strato di fettine di lonza di maiale, incoperchiate e lasciatele nel recipiente fino a quando saranno diventate chiare e cominceranno ad arricciarsi.

Toglietele, mettetele in un lato del recipiente e formate un altro strato di fettine di maiale; quando anche queste saranno pronte rigirate, incoperchiate e fate cuocere a fuoco basso per altri cinque minuti, sempre incoperchiato.

Servite con polenta appena fatta.


Note - Consigli - Varianti :

Maiale. L'origine dei maiali domestici è incerta. Probabilmente derivano da cinghiali asiatici od europei addomesticati in epoche remotissime. La carne suina deve essere di color rosa chiaro, liscia, di grana fine, venata e accompagnata da grasso bianco.

I tagli principali sono la testa, i piedi, il prosciutto, la spalla, il filetto, il quadrello (dal quale i Toscani tagliano l'arista) e il petto. Si usa in cucina anche il « porcellino di latte», di sei-otto settimane, che pesa una decina di chili.

Photo Gallery